Coronavirus, in Sicilia contributo di 150 euro per gli affitti

Una prima risposta della Regione al momento difficile che stanno vivendo i cittadini



La Regione Sicilia, grazie a un bando dell’Assessorato alle Infrastrutture, potrà aiutare cinquemila famiglie a pagare l’affitto donando un piccolo contributo. La presentazione delle istanze per i cittadini è stata posticipata al 13 maggio 2020, per via dell’emergenza Coronavirus.

Stiamo lavorando per assicurare, in tutti gli aspetti della vita dei cittadini che hanno visto ridursi le proprie certezze economiche, il massimo sostegno nel fronteggiare la crisi del coronavirus”, ha detto il governatore Musumeci.

I fondi a disposizione della Regione sono 7,5 milioni di euro, che consentiranno quindi di alleggerire un po’ le tasche dei cittadini. Il bonus per ogni famiglia beneficiaria potrà essere al massimo di 150 euro.

L’obiettivo è di estendere i contributi anche ai prossimi anni, ma intanto questo è già un primo segnale: la Regione è vicina a chi sta vivendo un momento di difficoltà.

ULTIMO AGGIORNAMENTO