Coronavirus, nuove risposte dal farmaco: al Sud migliorano altri 3 pazienti

Continuano i test con il farmaco anti-artrite utilizzato nelle complicanze da Coronavirus

Continuano gli ottimi riscontri raccolti dai test effettuati a Napoli sul farmaco anti-artrite utilizzato nei pazienti gravi affetti da Coronavirus. Dopo la prima fase sperimentale su 2 pazienti e l’adozione del medicinale da parte di altri ospedali d’Italia, continuano i test nella città partenopea.

Come riferito dal direttore di immunologia clinica dell’ospedale Pascale, Paolo Ascierti, infatti, sono stati trattati altri pazienti intubati. Tre di questi hanno avuto importanti miglioramenti, confermati dal controllo della TAC.

ULTIMO AGGIORNAMENTO