Tre comuni del Sud in un progetto europeo sul turismo sostenibile

Un progetto che riguarda solo 4 Paesi del Mediterraneo, tra cui l'Italia



Tre comuni siciliani, Castelvetrano-Selinunte, Menfi e Sambuca di Sicilia, sono stati inseriti in un progetto europeo, dal nome Crossdev, che prevede interventi di tre anni che coinvolgono istituzioni, cittadini e imprese locali.

Questa iniziativa punta a rafforzare pratiche di turismo sostenibile ed è co-finanziata dall’Unione Europa con il Programma Eni Cbc Med, che agisce su 4 paesi del Mediterraneo (Giordania, Italia, Libano e Palestina).

Tutti i Paesi di cui si occupa il programma hanno un potenziale molto alto, legato alle loro ricchezze ambientali, storiche e culturali. Nell’ambito del progetto sono previsti seminari di formazione, tour, eventi internazionali, visite guidate negli itinerari culturali della zona, in particolare La Rotta dei Fenici ed Iter Vitis.