Chi vuol essere milionario, il vincitore è del Sud

Il vincitore milionario del quiz di Gerry Scotti è originario del Sud ma vive a Singapore

Foto di "L'Abruzzese fuori sede"


Gli appassionati di “Chi vuol essere milionario” ieri sera non si saranno schiodati dal divano per non perdersi l’ultima domanda del quiz, quella da un milione di euro. A giocare, di fronte a Gerry Scotti, c’era Enrico Remigio, un giovane ingegnere, originario di Pescara. Ancora prima di compiere trent’anni è volato a Singapore per lavorare come manager in un’azienda motociclistica. E proprio da Singapore ha deciso di cimentarsi nei provini per partecipare alla trasmissione.

Dopo essere stato scelto, ha affrontato quattordici ore di volo pur di partecipare al quiz e cinquanta minuti di riflessione prima di scegliere la risposta all’ultima domanda. L’attesa e lo sforzo gli sono valsi un assegno da un milione di euro, eguagliando quanto fatto finora solo da tre concorrenti prima di lui (l’ultima volta era successo nel 2011).

La domanda da 1 milione di euro

La domanda che gli è valsa il montepremi era la seguente: “Cosa lasciò scritto sul suolo lunare Gene Cernan, l’ultimo uomo che mise piede sulla Luna?”, e la risposta, giusta, lo ha reso milionario. Se avesse sbagliato avrebbe portato a casa solo 70mila euro.

Dopo la vittoria, Enrico ha abbracciato i genitori presenti in studio. A chi gli ha chiesto cosa fare con la vincita, ha risposto che forse è arrivato il momento di comprare un anello e sposare la sua fidanzata.

ULTIMO AGGIORNAMENTO