lunedì, Marzo 4, 2024
[rank_math_breadcrumb]

I 5 benefici del Sole secondo i medici

Sembra banale ma la luce è importantissima per il nostro benessere quotidiano. Gli studiosi la chiamano SAD, Sindrome Affective Disorder, un disturbo affettivo stagionale, una specie di vera e propria forma di depressione legata al cambio delle stagioni.

Questo disturbo colpisce molto di più le donne e tende a fare la sua comparsa nel periodo autunnale e invernale per poi sparire con la Primavera. Questo rende l'idea di quanti benefici apporti il sole alla nostra vita. Ma, appunto, vediamo nello specifico quali sono.

I 5 benefici del sole sulla nostra vita

1. Aiuta a dormire meglio

La luce colpisce alcune regioni del nostro cervello come l'ipotalamo, che regola la produzione di serotonina e cortisolo, e l'epifisi, una ghiandola che influisce sul ciclo sonno-veglia attraverso la produzione di melatonina. Grazie alla luce solare il nostro sistema neuroendocrino segue la ciclicità che regola in modo costante umore, appetito e sonno.

2. Rinforza le ossa e aiuta la pelle

Il sole dona Vitamina D al nostro organismo, e la Vitamina D è fondamentale per la salute delle ossa. Sono sufficienti dieci minuti al sole per aiutare l'organismo a prevenire malattie degenerative come osteoporosi e artrite.

3. Aumenta le difese immunitarie

La luce solare contribuisce alla fissazione del calcio, soprattutto nei soggetti giovani. Alcuni studi attuali hanno messo in relazione l'aumento di vitamina D con la riduzione del rischio di mortalità (l'incidenza del cancro diminuirebbe del 67%!). La conseguenza è il miglioramento delle difese immunitarie e una maggiore forza per combattere le infezioni.

4. Il giallo guarisce

Il color zafferano e l'arancione, come rappresentato dalle vesti indossate dai monaci buddisti, vengono considerati simboli di saggezza. E secondo i principi della cromoterapia, giallo e arancione sono sinonimo di energia e vengono utilizzati per combattere tristezza, depressione e apatia. In Oriente questo colore è associato al terzo chakra, manipura, in connessione con l'autostima e la realizzazione di sé.

5. Fa bene al cuore

Secondo le ricerche, la luce aiuta la dilatazione dei vasi sanguigni. I raggi penetrano più facilmente nei tessuti che vengono irrorati dal sangue, la pressione si abbassa e viene rilasciato l'ossido nitrico che aiuta a proteggere il sistema cardiovascolare, abbassando il rischio di infarti e ictus.