venerdì, Gennaio 14, 2022
HomeNewsCircumvesuviana, arrivano 250 milioni di euro dall'Europa: 40 nuovi treni

Circumvesuviana, arrivano 250 milioni di euro dall'Europa: 40 nuovi treni

E' una splendida notizia per i cittadini campani. La Circumvesuviana serve un territorio di 2 milioni e mezzo di persone

Splendida notizia nel mondo dei trasporti meridionali. Dopo quelli in Sicilia, arrivano nuovi treni anche in Campania. Grazie all'operazione Piano Junker, il piano di Investimenti dell'Europa rivolto a una società di trasporto pubblico del Mezzogiorno, la Regione Campania avrà a disposizione 250 milioni da utilizzare per la Circumvesuviana. 68 vengono dalla Banca Europea Investimenti, gli altri 180 dalla Regione.

La Bei è la prima Banca che finanzia direttamente un'azienda del Sud senza prima passare per la Regione. Essa ha deciso di puntare sulla Circumvesuviana perché racchiude un'area vastissima: 2 milioni e mezzo di persone, 47 comuni.

Le previsioni parlano di 40/45 nuovi treni, ma nei prossimi anni si punta a sostituire tutti i treni attualmente in circolo arrivando a 90 nuovi convogli.

Il Presidente Eav, Umberto De Gregorio, si è detto entusiasta per questa svolta: "Abbiamo chiuso oltre 800 transazioni. Puntiamo all’ammodernamento di tutte le linee e alle assunzioni per 350 persone che speriamo di raddoppiare entro due anni con un abbassamento dell’età media dei lavoratori da 55 a 45 anni".

LEGGI ANCHE...