Agnello al forno con patate, ricetta per il secondo piatto del menù di Natale

Tipico secondo piatto pasquale, l'agnello al forno con le patate è un must della cucina mediterranea anche per il menù del pranzo natalizio



Nel menù del pranzo di Natale al Sud è tradizione preparare anche l’agnello al forno con le patate. In realtà è un classico piatto pasquale, ma lo ritroviamo come secondo piatto anche sulle tavole natalizie il giorno del 25 dicembre. Sarà sicuramente per il suo rimando religioso, visto che nella religione cristiana e ancora prima per quella ebraica era considerato il simbolo di sacrificio per eccellenza.

Piuttosto semplice da preparare, la carne di agnello e le patate al forno sono un abbinamento perfetto. Rispetto all’agnello fatto in umido o in padella, nella versione al forno la carne risulta molto più corposa e croccante ed è in questa versione che perlopiù lo ritroviamo a pranzo il giorno di Natale.

Come cucinare l’agnello al forno con patate

La particolarità della cottura dell’agnello al forno con patate sta nell’immersione in una marinata e successivamente la cottura in teglia insieme alle patate tagliate a pezzettini. Scopriamo gli ingredienti e tutti i passaggi di questa deliziosa ricetta tipica del Sud.

Ingredienti

  • 1 kg di agnello
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 rametto di timo
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 kg di patate
  • 2 rametti di rosmarino
  • sale
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 alloro secco
  • pepe

Preparazione

Lavate bene l’agnello, asciugatelo e tagliatelo a pezzi. Lavate e preparate le erbe aromatiche e pulite gli spicchi d’aglio. In un’insalatiera capiente versate il vino rosso e aggiungetevi aglio, alloro, timo e rosmarino. Immergete poi l’agnello nell’insalatiera. Vi consigliamo di lasciarlo riposare per un’intera notte. Dopo aver lasciato riposare per 12 ore l’agnello nella marinata, procedete con la preparazione. Quindi lavate e pelate le patate e tagliatele a pezzetti non troppo piccoli. Disponete le patate in una capiente teglia da forno e conditele con olio, sale, aglio e molto rosmarino. A questo punto disponete i pezzi d’agnello sulle patate regolando il sale e il pepe e infornate a 180° per un’ora e mezza. Procedete girando il tutto per evitare che le patate si bruciano. Una volta completata la cottura servite il piatto ben caldo.

ULTIMO AGGIORNAMENTO