venerdì, Maggio 13, 2022
HomePersonaggiUomini e Donne, vergognosa rissa fuori dagli studi tra Armando e Alessandro:...

Uomini e Donne, vergognosa rissa fuori dagli studi tra Armando e Alessandro: chi ha avuto la peggio

Armando Incarnato e Alessandro Vicinanza sono stati protagonisti di un durissimo scontro anche fuori dagli studi di Uomini e Donne. I due cavalieri campani del Trono Over, che non sono mai andati d'accordo sotto i riflettori, ora hanno avuto una nuova pesante lite. Ida Platano e i diversi sentimenti che i due cavalieri nutrono per lei sono stati la scintilla che ha acceso il loro risentimento. Così la rivista dedicata al programma ha deciso di fare loro una doppia intervista, dove i due si sono confrontati senza filtri "dando vita a un vero e proprio scontro tra duri". Tutto è cominciato con Armando, il quale ha dichiarato di non amare "le persone che pur di raggiungere un obiettivo", non considerano ciò che ha davvero importanza, "cioè la sensibilità degli altri e la sincerità di chi si ha di fronte". Pertanto, ha ammesso che Alessandro non gli è mai piaciuto. Non solo, ritiene che il giovane cavaliere abbia studiato "nei minimi dettagli" il suo percorso nel programma di Maria De Filippi, "per poi proporsi come clone, tra l'altro sbagliato" di ciò che non è.

A suo avviso, Vicinanza non sarebbe sincero. "Ultimamente ha anche giustificato le sue azioni paragonandole alle mie" e ha pensato che sapesse tutto quello che aveva fatto finora nello show. Ma secondo Armando, qual è stato l'errore più grande di Alessandro? Non aver notato "un piccolo dettaglio", e lui stesso ha spiegato cosa intendeva: "In tutto ciò che ho fatto, a volte anche sbagliando, nelle mie storie e nelle mie frequentazioni ci sono sempre stati passione, cuore e anima e non credo che per lui sia stato lo stesso". Ovviamente, Armando, non apprezza il comportamento di Alessandro Vicinanza di Uomini e Donne. Crede che abbiano due percorsi di vita "molto, ma molto diversi". A suo avviso, il giovane cavaliere vivrebbe nel Paese dei balocchi "tra feste, serate, locali e cene spettacolo". L'unico ruolo che potrebbe svolgere nella sua vita è quello di un conoscente. E, secondo lui, è anche una persona scaltra. Ma con chi andrebbe a cena, con Riccardo Guarnieri o con Alessandro? "Passo, prendo un bicchiere di vino con Ida", ha risposto.

Il consiglio che darebbe a Vicinanza è quello di "non usare copioni". Anche Alessandro non le ha mandate a dire sul suo collega nell'intervista al magazine di Uomini e Donne: "Forse, in qualche modo, subisce la mia presenza perché può temere che io gli 'sottragga' qualche donna interessata a lui. Però non mi sono mai avvicinato a una donna screditando qualcun altro, cosa che a mio parere Armando fa di tanto in tanto e che mi dà fastidio". Alessandro crede che il giudizio di Armando potrebbe influenzare anche chi entra in contatto con lui nel dating show. Così gli ha chiesto pubblicamente di farsi gli affari suoi. Possono stringere un'amicizia al di fuori della trasmissione? Ha fatto notare che inizialmente con il suo migliore amico il rapporto è iniziato a causa di una discussione per una ragazza.

Ma ritiene che con Armando sia "incompatibile a tutti gli effetti". Invece di cenare, Alessandro preferirebbe fare "un incontro di boxe amichevole" con lui. Ma non rifiuterebbe di uscire con Armando. Così si è concluso lo scontro, almeno per ora. I due cavalieri hanno espresso la loro opinione anche su Ida e Riccardo. In particolare, Alessandro pensa di non poter stringere amicizia con Platano. Tuttavia, ammette che il suo cuore si è riempito di gioia quando la vede ridere. E ha ribadito il suo pensiero sul ritorno di Guarnieri, che ha suscitato un po' di malcontento in studio: "La mia opinione è che vedere Ida 'rifiorire' abbia dato a Riccardo la scossa per tornare nella trasmissione. Però aggiungo che sono convinto che, se ci dovessero davvero riprovare, stavolta sarebbe Ida a lasciare Riccardo: le persone cambiano nel tempo, sicuramente la Ida di oggi è diversa dall'Ida di anni fa".

LEGGI ANCHE...