lunedì, Settembre 27, 2021
HomeRegione AbruzzoFlavio Insinna in lacrime: "È successo in diretta TV"

Flavio Insinna in lacrime: "È successo in diretta TV"

Durante la puntata di Pranzo servito, su Rai 1, una telefonata a sorpresa ha fatto crollare il conduttore Flavio Insinna e far infuriare i fan.

A vincere la puntata è stata la neo campionessa Lucia, che si accorge anche di Pranzo servito, suonando le campane della trasmissione. Ma è durante il gioco telefonico che accade qualcosa di completamente inaspettato, come riporta Leggo.

Gli spettatori che riescono a prendere la linea devono indovinare cinque voci misteriose appartenenti a personaggi famosi. Un concorrente al telefono riesce a scovare alcuni nomi: "Corrado, Virna Lisi, Sandra Mondaini... Ma c'è la terza voce che non riconosco...". Poi l'ospite la riproduce e il misterioso personaggio dice: “Sono una persona normale, mi piace vivere con il sorriso”. Ma quella voce è inconfondibile.

Si tratta infatti del grande e compianto Fabrizio Frizzi. Il concorrente, però, non lo riconosce e lo scambia per Alberto Lupo. A quel punto Flavio Insinna si incupisce. E i fan esplodono su Twitter: "Ma come non riconoscere Frizzi?

Insinna era in lacrime...". E ancora: “Flavio Insinna si è commosso ascoltando la voce di Fabrizio”. In fondo Frizzi è sempre nel cuore di tutti, per il suo sorriso, per il suo modo educato di fare tv.

Flavio Insinna sfoga nella puntata

Durante la puntata andata in onda lunedì 30 agosto, però, è successo qualcosa che ha allarmato i suoi fan. Tutto è successo quando il campione Alessio non ha risposto alle domande finali e ha passato il testimone al concorrente.

A quel punto la trasmissione prevede un gioco telefonico. A rispondere è una donna, che prima di prestarsi al quiz, si rivolge direttamente a Flavio Insinna. Chiedendogli dettagli sul suo futuro in Rai: "Flavio, posso chiederti una cosa?

Ma quest'anno guiderai sempre l'eredità? Perché sei stata la migliore di tutte". A quel punto è molto evidente che la conduttrice si sia trovata in un momento di imbarazzo. Del resto, a precederlo nella conduzione del famoso gioco Rai

C'erano grandi volti della televisione italiana. Certo, un complimento del genere fa sempre piacere, ma è meglio non far vedere quanto. Colto di sorpresa, però, Flavio Insinna non riuscì a controllare il proprio compiacimento

Ma poi ha tenuto a ricordare tutti i colleghi con cui ha condiviso questo importante ruolo: «Per completezza, la storia dell'Eredità è lunga venti edizioni. Tutto inizia con Amadeus, poi Carlo Conti, Fabrizio Frizzi neanche a dirlo e poi arrivo io”.

Ma è la risposta successiva che ha subito allarmato i suoi fedelissimi telespettatori. “Siamo qui, mai dire mai..” a frase che non dà alcuna certezza. Eppure settembre è alle porte.

E Flavio Insinna dovrebbe ora essere libero di confermare la sua presenza a L'Eredità. Ma sembra che le situazioni in Rai cambino così all'improvviso che anche quando una notizia è praticamente certo, un presentatore fatica ancora ad annunciarlo. Di non aver ancora firmato il contratto per la prossima stagione? Per il momento la sua gestione è stata confermata sul sito ufficiale di Banijay Italia. Quindi non dovrebbero esserci cambiamenti o imprevisti. Per scoprirlo dovremo aspetta pochissimo.

LEGGI ANCHE...