mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeCuriositàAngeli in divisa salvano ragazza in difficoltà: la storia commovente

Angeli in divisa salvano ragazza in difficoltà: la storia commovente

Una ragazza in difficoltà è stata salvata dai carabinieri sull'Etna mentre era in grave difficoltà.

Una giovane di 24 anni di Pedara è stata soccorsa dai carabinieri della stazione di Linguaglossa mentre compiva un'escursione sull'Etna. La ragazza, accompagnata da un coetaneo di Misterbianco, stava percorrendo a piedi la strada con delle ciaspole, quando si è sentita male all'interno di un canalone scosceso.

Un violento attacco di panico l'ha bloccata, impedendole di tornare al luogo di partenza. Fortunatamente, il suo accompagnatore è riuscito a chiedere aiuto al 112, permettendo l'intervento dei militari, che con una motoslitta hanno raggiunto gli escursionisti conducendoli a Piano Provenzana.

Già tre giorni fa la Guardia di Finanza di Nicolosi aveva soccorso e tratto in salvo tre turisti sull'Etna.

Il gruppo di turisti, partiti dal Rifugio Cai Sapienza, ha risalito le pendici del vulcano fino a quota 2.500, quando sono stati sorpresi da una bufera di neve che ha impedito loro di ritrovare il sentiero verso valle. Gli escursionisti si sono rifugiati per difendersi dal vento e dal freddo, chiedendo poi aiuto al gestore del rifugio.

Sono stati quindi attivati i militari delle Fiamme Gialle che hanno raggiunto i malcapitati dopo un'ora di risalita. I turisti, un ucraino e due siracusani, erano in buone condizioni e sono stati accompagnati al Rifugio Sapienza.

LEGGI ANCHE...