Piemonte, prendono due menù completi dal cinese e mostrano quanto hanno speso: "Ecco lo scontrino del ristorante a Torino"

Piemonte, ordinano dal cinese due menù completi e pubblicano lo scontrino sui social: ecco quanto hanno speso al ristorante di Torino

Torino è una città che offre un'esperienza culinaria eccezionale, spesso sottovalutata rispetto ad altre località italiane più celebrate. Tuttavia, la cucina della regione che la ospita, il Piemonte, è ricca di tradizione, sapori e prelibatezze uniche, che meritano di essere esplorate e apprezzate. Una delle pietanze più iconiche del posto è il "bollito misto". Questo piatto consiste in una selezione di carne bollita, che può includere manzo, cappone, pollo e lingua, servita con una varietà di salse come quella verde, la mostarda di frutta e il pepe. È un pasto sostanzioso e ricco di gusto, spesso servito con contorni come il purè di patate o il "gras pistà", un insieme di erbe aromatiche e aglio.

La città è anche famosa per i "tajarin", tagliatelle molto sottili, spesso servite con sughi ricchi come il ragù di carne o il tartufo bianco. Quest'ultimo, in particolare, è un ingrediente prelibato e il Piemonte è uno dei luoghi migliori al mondo per gustare tale fungo pregiato. È spesso utilizzato per arricchire molte pietanze, tra cui il "plin", piccoli ravioli ripieni di carne o formaggio. Un altro piatto tipico di Torino è il "fritto misto", che comprende una selezione di cibi fritti come fiori di zucca, carciofi, agnello e salciccie. Trattasi di una delizia croccante e gustosa, spesso accompagnata da vini locali come il Barolo o il Barbaresco.

Per i dolci, Torino è la patria del "gianduiotto", un cioccolatino a forma di lingotto, realizzato con cioccolato al latte e nocciole locali. Inoltre, non si può visitare il Piemonte senza assaporare il famoso "bicerin", una bevanda composta da caffè, cioccolato e panna montata. Il capoluogo piemontese, infine, è anche conosciuto per il suo aperitivo, una tradizione che consiste nel gustare un drink prima della cena accompagnato da stuzzichini. La città offre una vasta scelta di bar e locali che servono questo 'pre-cena', dove è possibile gustare vini locali, cocktail e spuntini assortiti. Ma se invece di mangiare italiano si volesse optare per una cucina diversa? Anche qui le soluzioni non mancano.

Piemonte, spunta lo scontrino di un ristorante cinese a Torino: "Quanto abbiamo pagato in due"

In effetti, la cucina di Torino è un tesoro gastronomico che combina tradizione e innovazione, con un'enfasi sui sapori autentici e ingredienti di alta qualità. La città offre una straordinaria varietà di pietanze e bevande che riflettono la cultura e la storia culinaria del Piemonte. Eppure, ogni tanto è bello anche gustare altri tipi di cucine, in particolare diffusissimi anche in questa zona d'Italia il cinese e il giapponese. Quanto si spende dunque per mangiare in un locale simile? Ovviamente cambia in primis al variare del cibo della nazione scelta tra Cina e Giappone, e in secondo luogo al variare della location.

Piemonte

Su Facebook, tuttavia, in un gruppo pubblico che recensisce ristoranti, un utente - del quale non verrà fatto il nome per privacy, ha pubblicato uno scontrino che segna una spesa di 18,80 euro in due per un locale cinese a Torino. I commensali hanno ordinato dei menù fissi comprendenti ciascuno un primo (ravioli di carne al vapore per l'uno, spaghetti di soia alle verdure per l'altro), un secondo (pollo alle mandorle e pollo con le patate) e una bottiglia di acqua.

LEGGI ANCHE: Palermo, ragazzo prova ad afferrare il pupazzo alla macchina di pesca verticale: come va a finire