Milano, TikToker testimonia: "D'ora in poi all'aeroporto di Linate grazie alla Smart Security è possibile..."

Milano, una TikToker testimonia come ci siano stati di recente grossi cambiamenti nell'aeroporto di Linate: ecco su cosa si basano le principali modifiche

L'aeroporto di Milano Linate, noto anche come "City Airport," è uno dei più importanti e trafficati d'Italia. Situato a soli sette chilometri dal centro-città, svolge un ruolo chiave come gateway per il capoluogo e il suo circondario, nonché per il Nord in generale. Questa struttura aeroportuale offre un'esperienza di viaggio comoda e funzionale per i passeggeri, con una serie di servizi e infrastrutture di alta qualità.

Linate è noto per il suo accesso facilitato al centro di Milano, il che lo rende una scelta preferita per chi viaggia per affari o turismo. La sua vicinanza alla città significa che i passeggeri possono raggiungere rapidamente il cuore della capitale della moda in soli pochi minuti, sia in taxi che con i mezzi pubblici. Questa comodità è un vantaggio indiscutibile per coloro che desiderano massimizzare il tempo trascorso qui e ridurre al minimo gli spostamenti. Il luogo offre una vasta gamma di voli nazionali ed internazionali, con un focus particolare su destinazioni europee e nazionali. Molti passeggeri lo preferiscono per i voli all'interno dell'Italia, specialmente quando cercano un accesso rapido alle altre città italiane come Roma, Napoli, Palermo.

L'aeroporto di Linate si distingue anche per la qualità dei suoi servizi e le comodità offerte ai passeggeri. L'area del terminal è moderna e ben organizzata, con una vasta gamma di negozi, ristoranti, bar e lounge. Questi servizi permettono ai viaggiatori di rilassarsi prima del volo, fare acquisti duty-free o gustare una cucina di qualità. Inoltre, il posto dispone di strutture adeguate per chi necessita di assistenza speciale, come passeggeri anziani o con mobilità ridotta. Da poco tempo, poi, sono stati apportati ulteriori miglioramenti: una TikToker li riassume in un video.

Milano, all'aeroporto di Linate ora è possibile fare qualcosa che altrove non è così scontato: parola di TikToker

Elisa e Luca (@miprendoemiportovia) sono due travel blogger che girano l'Italia e il mondo condividendo sui social il proprio lavoro. Di recente la coppia ha pubblicato un video relativo alla città di Milano, in particolare al suo aeroporto, quello di Linate. "Ehi, ma lo sai che all'aeroporto di Linate non c'è più il limite di 100 ml per i liquidi ai controlli di sicurezza? Grazie alla smart security, puoi portare nel bagaglio a mano la bottiglietta con l'acqua e tutti i liquidi che vuoi e non dovrai più estrarre pc, tablet e cellulare", così inizia il filmato di 'buone notizie'.

@miprendoemiportovia

✈️ Aeroporto di Milano Linate: conoscevi già tutte queste novità? L’ultima è top per chi sceglie i mezzi pubblici per spostarsi 🚇 🤔 Vediamole tutte una ad una 1️⃣ Nuova tecnologia ai controlli di sicurezza che permette di portare liquidi sopra i 100 ml ed evitare di estrarre smartphone e computer dal bagaglio a mano 2️⃣ Nuova progetto sperimentale: il Face Boarding che permette di accorciare i tempi del controllo bagagli e dell’imbarco grazie al riconoscimento facciale 3️⃣ Nuovo look più green e luminoso 4️⃣ Nuova linea della metro M4 che permette di raggiungere l’aeroporto dal centro di Milano (Stazione San Babila) in soli 12 minuti Condividi il reel con un amicə che ama viaggiare e seguici! In collaborazione con@Mila & Mag #Milanairports #aeroporto #linate #milano

♬ Moves Like Jagger - Maroon 5

"Inoltre con il face bording potrai effettuare i controlli di sicurezza e di imbarco in modo più semplice e veloce. E grazie al nuovo collegamento della metro M4, ora puoi arrivare in aeroporto dal centro di Milano (Santa Babila) in soli 12 minuti! Conoscevi già tutte queste novità?", chiede la TikToker che dal video assieme al compagno sembra davvero entusiasta di condividere le informazioni da poco apprese con il suo pubblico.

LEGGI ANCHE: Argentina, italiano espatriato maledice i coinquilini: "Guardate che ho trovato in bagno"