Calabria, prende amaretti e paste di mandorla e mostra quanto ha speso: "Ecco lo scontrino della pasticceria a Siderno"

Calabria, ordina a Siderno degli amaretti e delle paste di mandorla e pubblica sui social quanto ha pagato: ecco a quanto ammonta la spesa

Siderno, una graziosa località situata sulla costa ionica della Calabria, è famosa per le sue bellezze naturali e, naturalmente, per la sua cucina deliziosa. Questa città costiera è un'autentica oasi di sapori, dove la tradizione culinaria si fonde con la generosità della terra e del mare calabresi. Uno dei piatti più celebri qui è la 'Nduja. Questa salsiccia spalmabile, a base di carne di maiale e peperoncino piccante, è spesso servita su pane tostato o utilizzata come condimento per la pasta, donando un tocco di piccantezza e sapore unico.

Il pesce fresco è un'altra attrazione culinaria di Siderno. La posizione costiera della città le permette di offrire una varietà di piatti di pesce fresco, tra cui gamberi, calamari, orate e spigole. I ristoranti lungo il lungomare sono famosi per servire piatti cucinati con semplicità, per preservare la bontà naturale degli ingredienti. La località è anche rinomata per il suo olio d'oliva. La Calabria produce alcuni di quelli più pregiati d'Italia, e il posto protagonista di quest'articolo non fa eccezione. Gli ulivi crescono rigogliosamente nelle colline circostanti, dando ai consumatori un prodotto di alta qualità, amato sia in cucina che su pane tostato.

La pasta è un altro punto fermo della cucina calabrese, e Siderno offre una varietà di piatti di pasta deliziosi. Un must è la "Pasta con le Sarde," un piatto tradizionale che combina pasta con sarde fresche, finocchietto selvatico, pinoli e uvetta, creando un'esplosione di sapori in ogni boccone. Ovviamente non mancano anche i dolci, soprattutto quelli molto diffusi nei mercatini e alle feste in Calabria, chiamati biscotti mandorlati, biscotti alla mandorla o marzallette. Ma quanto costano queste prelibatezze zuccherine?

Calabria, prende in pasticceria a Siderno amaretti e marzallette: ecco quanto ha speso

In effetti, Siderno è un gioiello culinario situato sulla costa calabrese, un luogo in cui la passione per il cibo si fonde con la generosità della terra e del mare. La 'Nduja, il pesce fresco, l'olio d'oliva, la pasta e i dessert sono solo alcune delle delizie culinarie che si possono gustare in Calabria. Ma qual è il costo per mangiare tante bontà, soprattutto quelle relative alla parte dolce? Sui social spunta uno scontrino chiarificatore, anche se - ovviamente - dipende sempre da cosa si sceglie di comprare e dove.

Calabria

Ad esempio, su Facebook una donna - di cui non sarà fatto il nome per privacy, ha postato in un gruppo pubblico che si occupa di recensire locali, uno scontrino di una pasticceria di Siderno in Calabria, che segna per un chilo di amaretti e pasta di mandorla una spesa di 13 euro.

LEGGI ANCHE: Argentina, italiano espatriato maledice i coinquilini: "Guardate che ho trovato in bagno"