Benedetta Rossi, i suoi biscotti all'uvetta sono perfetti per l'autunno: "Pronti in pochissimo tempo e deliziosi!"

Benedetta Rossi sui social fornisce una ricetta gustosissima e realizzabile in poco tempo: ecco come fare i suoi biscotti all'uvetta

Benedetta Rossi non necessita di presentazioni: è una delle food blogger più note di tutt'Italia. Negli anni è riuscita a entrare nel cuore del popolo nostrano in molti modi. La sua attività è iniziata sui social dove, tramite un canale YouTube e con l'aiuto del compagno, ha accumulato sempre più successo. Così, è arrivata anche la televisione con programmi di cucina condotti eccellentemente e non sono mancati libri dedicati alla sua più grande passione. Quello che conquista della chef è il suo modo di far sembrare semplici ricette che non lo sono affatto.

Sempre sorridente e affabile, Benedetta Rossi è arrivata anche ai più piccoli con il suo SuperBenny, un cartone animato di successo. Contemporaneamente continua a scrivere libri e a fornire ricette sui social dove ha svariati canali, come ad esempio @fattoincasadabenedetta. Proprio su tale profilo ha recentemente pubblicato una ricetta da leccarsi i baffi. Trattasi di biscotti all'uvetta, perfetti per le merende autunnali e realizzabili in poche e semplici mosse. Passiamo senza ulteriore indugio agli ingredienti e alla preparazione.

Benedetta Rossi, ecco la ricetta dei biscotti all'uvetta: ideali per le merende autunnali!

Gli ingredienti per realizzare questi biscotti - definiti da Benedetta Rossi come 'pronti in pochissimo tempo e deliziosi' occorrono un uovo, 150 grammi di zucchero, 220 grammi di farina 00, 100 millilitri di olio di semi, ½ bustina di lievito per dolci (8 g), 100 grammi di uvetta e zucchero semolato per decorare il tutto.

In primis, bisogna versare l'uovo, l'olio di semi e lo zucchero in un contenitore capiente e mescolare con un cucchiaio sino a ottenere una miscela gelatinosa, liscia e omogenea. Dunque, occorre inserire anche la farina e il lievito, quindi mixare ancora per avere una pasta liscia e facile da lavorare. A tutto l'impasto ottenuto va aggiunta l'uvetta preventivamente resa molla nell’acqua fredda e poi scolata e strizzata. Successivamente serve creare con le mani delle palline da circa 20 grammi ognuna.

Benedetta Rossi
Fonte: Instagram @fattoincasadabenedetta

Preparata una teglia foderata con della carta da forno, bisogna posizionare le palline dell'impasto su di essa, stando attenti a tenerle lontane le une dalle altre per evitare che in cottura si uniscano. Fatto ciò, bisogna schiacciare ogni sfera con il pollice per dare la forma di un biscotto. Non resta che decorare ognuno dei futuri biscotti con lo zucchero semolato e inserire nel forno ventilato preriscaldato a 170 gradi centigradi. Il tempo di cottura deve essere di massimo 12 minuti per non rischiare di bruciare i biscotti e comunque il consiglio di Benedetta Rossi è quello di controllare spesso per evitare spiacevoli sorprese, sopratutto dal decimo minuto in poi. Sfornato il tutto, non resterà che servire questi dolcetti deliziosi all'uvetta e mangiarli nell'occasione che si preferisce (colazione, merenda o a conclusione del pranzo/della cena).

LEGGI ANCHE: Scimmia si addormenta con il suo amico cane in braccio: quando provano a toglierglielo, ha una reazione comica