Roma, il prezzo del monolocale in affitto è conveniente ma le sue condizioni sono indecenti: "Chiamerei la finanza"

Roma, un monolocale in affitto ha un prezzo stracciato, ma le condizioni che offre sono davvero pessime: la TikToker delle case da incubo @mangiapregasbatty racconta tutto in un video

La ricerca di una casa a Roma può essere un'impresa complessa e spesso frustrante. La capitale italiana, ricca di storia e cultura, attrae abitanti provenienti da tutto il mondo, ma questa crescente domanda di alloggi ha creato una situazione di scarsità e un mercato immobiliare spesso competitivo e costoso. Innanzitutto, i prezzi potrebbero essere elevati. La città offre un mix unico di architettura storica e moderna, con appartamenti in edifici d'epoca che spesso richiedono lavori di ristrutturazione. Questo, insieme alla sua popolarità, può far lievitare i costi di locazione. Trovare una dimora che non svuoti il portafogli in quartieri centrali o storici può risultare difficile, e molte persone finiscono per dover spostarsi verso le periferie.

Un'altra sfida è la concorrenza. A causa della forte domanda di alloggi, molte persone cercano casa a Roma contemporaneamente. Ciò può portare a situazioni in cui numerosi inquilini si contendono gli stessi appartamenti, rendendo difficile ottenere una risposta positiva da parte dei proprietari. A volte, le case vengono affittate in un batter d'occhio, senza neanche che ci sia il tempo per pensarci su da parte di chi le visita. Questo perché le ottime condizioni degli appartamenti sono quasi un miraggio e quando le si trova non si perde nemmeno un secondo e non ce le si fa sfuggire. Più spesso capita di vedere, invece, dimore non proprio messe bene.

Roma, spunta un monolocale in affitto spaventoso: "Prezzo stracciato, ma di notte come si va al bagno?"

La content creator @mangiapregasbatty, da tempo ha un format intitolato 'Case da incubo' con il quale cerca di smascherare i peggiori annunci di dimore in affitto o in vendita sul web. Uno degli ultimi avvisi recita: "Monolocale composto da camera 12 mq, con cucinotto e wc esterno, con tazza bidet, in cortile privato 40 mq, connesse tramite tettoia chiuse ai lati con tende in pvc. Euro 450. Necessarie garanzie reali". La TikToker commenta tutto ciò asserendo: "Scrivono 'necessarie garanzie reali', ma voi non avete capito che noi necessitiamo di case reali, che possano essere chiamate realmente case".

@mangiapregasbatty

#case #casedaincubo #mercatoimmobiliare #realestate #garage #illegale #denuncia

♬ suono originale - Mangiapregasbatty

Mangiapregasbatty sottolinea con toni accesi come quello dell'annuncio sia un semplice garage, dove tra l'altro sia abbastanza complicato mettere più di un letto o una scrivania. La TikToker si domanda ad esempio dove si potrebbe mai mangiare nelle condizioni palesate dall'annuncio. E non è finita qui. Il problema del bagno all'esterno è piuttosto grave. La content creator pensa infatti a una nottata invernale in cui viene lo stimolo di andare in bagno: "Immaginate di dover fare pipì di notte - a me capita, e devo morire di freddo perché già il calore non mi è garantito in questo garage, poi devo uscire dal corridoio protetto dalla pvc...". Si lascia andare a uno sfogo per la situazione e poi conclude: "Ma la finanza? Non ho capito".

LEGGI ANCHE: Lecce, fa la stessa identica colazione in due bar diversi e pubblica gli scontrini: "La differenza di prezzi è abissale!"