Puglia, in spiaggia a Torre a Mare compare il cartello più inflessibile di tutti: "Voi che siete..."

Puglia, a Torre a Mare in provincia di Bari spunta un cartello categorico lasciato da chi ama il posto: ecco cosa c'è scritto

Torre a Mare è una suggestiva località costiera situata nella regione della Puglia, precisamente nella provincia di Bari. Questo incantevole borgo marinaro offre una varietà di attrazioni che attirano visitatori alla ricerca di autenticità, bellezza naturale e cultura. Il Castello del luogo è un'iconica struttura situata proprio sul lungomare e risalente al XVI secolo: essa serviva come punto di difesa contro le incursioni dei pirati. Oggi è un simbolo storico della città e una meta interessante. Il piccolo porto è un altro posto pittoresco e offre la possibilità di ammirare barche da pesca tradizionali e yacht moderni. È una zona ideale per una passeggiata serale o per cenare in uno dei ristoranti con vista sul porto.

Il mercato di Torre a Mare è un luogo vibrante dove potersi immergere nella cultura locale. Qui è possibile acquistare prodotti freschi come frutta, verdura, formaggi e pesce, nonché oggetti artigianali tipici della Puglia. D'altro canto, la regione è famosa per la sua cucina e il borgo di cui si tratta in questo articolo non fa eccezione. I ristoranti del villaggio servono piatti tipici della regione, come orecchiette con cime di rapa, frittura di pesce fresco, panzerotti e pasticciotti. Il cibo qui è preparato con ingredienti freschi e di alta qualità.

Torre a Mare è circondata da una campagna ricca di uliveti e vigneti, che offre opportunità per escursioni e passeggiate nella natura. È possibile esplorare le zone circostanti a piedi o in bicicletta. La località è nota anche per le sue feste tradizionali, tra cui la Festa di San Cataldo, il patrono, che si svolge il 10 maggio. Durante questo giorno, il villaggio prende vita con processioni, musica, fuochi d'artificio e celebrazioni religiose. Nonostante tutto cil, le spiagge del posto restano la principale attrazione, per questo vanno difese con le unghie e con i denti.

Puglia, il cartello contro i bagnanti a Torre a Mare è severo ma giusto: ecco cosa recita

La costa di Torre a Mare è caratterizzata da scogliere, calette nascoste e spiagge sabbiose, perfette per rilassarsi, prendere il sole e fare il bagno nel Mar Adriatico cristallino. Esse sono particolarmente popolari tra i bagnanti che vogliono recarsi qui per vivere un'esperienza indimenticabile. Ciò che nessuno dovrebbe dimenticare è però lasciare pulito dopo il proprio passaggio. Per questo è spuntato sulla riva del borgo marinaro della Puglia un cartello severo, ma giusto.

Puglia
Fonte: @welcome.to.favelas_puglia_4

"Spiaggianti po*ci, ripulite la spiaggia dai vostri rifiuti", recita il cartello che è stato affisso proprio all'ingresso del lido e che è stato segnalato dalla pagina Instagram @welcome.to.favelas_puglia_4. I modi utilizzati potrebbero essere non condivisibili da qualcuno, tuttavia, il senso del messaggio è in linea con le politiche di salvaguardia dell'ambiente, fin troppo necessarie negli ultimi tempi. Insomma, può andare in vacanza tutto, ma non il rispetto per il nostro pianeta!

LEGGI ANCHE: Monte Faito, va al ristorante e pubblica la ricevuta: "Per due antipasti, primi, acqua e vino ho speso..."