Puglia, nelle acque cristalline di Monopoli compare qualcosa di inaspettato e pericolosissimo: l'incredibile testimonianza di una TikToker

Puglia, a Monopoli spunta un animale molto pericoloso in acqua: una TikToker se l'è vista proprio brutta!

Monopoli, una graziosa città costiera situata nella regione della Puglia, nel sud dell'Italia, è una destinazione affascinante ricca di storia, bellezze naturali e cultura. Le sue attrazioni invitano i visitatori a scoprire la sua autenticità e a godere della sua atmosfera unica. Una delle principali bellezze qui è il pittoresco centro storico. Le strade strette e le piazzette lastricate di pietra, circondate da antichi edifici in calce bianca, creano un ambiente incantevole. Sempre in questo luogo è possibile scoprire chiese storiche, come la Cattedrale di Maria Santissima della Madia, e assaporare la cultura locale.

Il Porto è un altro luogo di interesse. Esso è circondato da ristoranti di pesce e bar affacciati sul mare, che lo rendono il luogo ideale per gustare le specialità locali, come il pesce fresco e i frutti di mare. E ancora... Il Castello di Carlo V è una delle principali attrazioni storiche della città. Questa imponente fortezza fu costruita nel XVI secolo per proteggere la località dagli attacchi dei pirati. Oggi, il castello ospita mostre e eventi culturali ed è circondato da mura e bastioni che regalano panorami spettacolari sulla costa. Non si può dimenticare di visitare poi il Mercato Coperto di Monopoli, un vivace mercato alimentare dove si possono acquistare prodotti freschi, formaggi, salumi e altre prelibatezze locali. È un ottimo posto per assaporare i sapori autentici della Puglia.

Inoltre, Monopoli è situata nella regione vinicola della Puglia, nota per la produzione di vini come il Primitivo. Una visita a una cantina locale per degustare tale bevanda è un'esperienza culinaria imperdibile. Ovviamente, però, l'attrazione principale di questa località marina restano le spiagge: sono una vera delizia per gli amanti del mare. Le acque cristalline del Mar Adriatico offrono molte opportunità per il nuoto e il relax al sole. Rive come la Cala Porto Bianco e La Porta Vecchia sono tra le più popolari, con la loro sabbia dorata e le piccole insenature nascoste. Eppure, a volte possono esserci brutte insidie...

Puglia, TikToker avverte: "State attenti alla cubomedusa, sono stata punta a Monopoli"

Il mare ovunque, per quanto bello, può nascondere delle insidie, come animali pericolosissimi. È il caso di quello in cui si è imbattuta una giovane TiKToker, Roberta Di Biase (@robertadibiase2). La ragazza, in un video in cui mostra la bellezza di Monopoli e della Puglia in generale, fa vedere anche le ferite che le ha provato una cubomedusa.

"Pov: sei a Monopoli con il tuo ragazzo per un giorno, sei spensierata e felice quando decidi di fare un bagno e all'improvviso ti punge una cubomedusa, una delle più pericolose al mondo, finendo in ospedale", queste le parole della giovane donna che, fortunatamente ha anche dichiarato in un video successivo di stare bene (malgrado i segni sulla gamba non siano andati del tutto via e il trauma di tornare in acqua rimanga).

@robertadibiase2

#monopoli #cubomedusa #meduse #punturamedusa #attezione

♬ somewhere only we know - speed - Libra

La cubomedusa, scientificamente conosciuta come Chironex fleckeri, è una delle creature marine più temute dell'oceano. È comunemente nota come "medusa a scatola" a causa della sua forma distintiva che ricorda una scatola o un cubo. Questi animali sono dotati di tentacoli lunghi e sottili che sono ricoperti da milioni di minuscole cellule urticanti chiamate cnidociti. Tali cellule sono in grado di rilasciare una potentissima tossina quando vengono a contatto con una preda o un potenziale nemico. La loro puntura è estremamente dolorosa e può essere letale per gli esseri umani. L'unica consolazione è che - solitamente - non si trovano nei mari italiani, ma negli oceani Pacifico e Indiano.

LEGGI ANCHE: Puglia, sull'albero a Lucera compare una lavagnetta con una scritta audace: "Frutta..."