Cliente chiede una strana aggiunta al suo drink, la comanda del cameriere al barman è esilarante: "Odio questo..."

Un cliente ha fatto una richiesta strana al cameriere per il suo drink. Quest'ultimo ha inviato la comanda al collega al bar con una nota relativamente lunga ma esilarante per il modo in cui ha spiegato cosa fare.

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha sentito o letto la frase "Il cliente ha sempre ragione". Non tutti sanno che a coniarla fu un imprenditore inglese, Harry Gordon Selfridge, fondatore di una catena di negozi a Londra. Si tratta di un'affermazione che ha ricevuto tantissme critiche nel corso degli anni, ma che ricorda come un negozio qualsiasi con zero o pochi clienti abbia solo una scelta: chiudere. Ecco perché, anche quando un cliente si comporta male, è consigliabile mantenere la calma e giungere a un compromesso.

Chi lavora a contatto con il pubblico vede la propria pazienza messa alla prova ogni singolo giorno. Mestieri come quello del cameriere e del barman richiedono grande impegno, perché su 100 clienti, 99 possono anche essere educati o limitarsi a pagare e ringraziare, ma 1 pretenzioso e maleducato ci sarà sempre. A volte non capita il cliente sgarbato, ma quello che fa richieste troppo particolari. Su Facebook, è diventata virale la foto di una comanda che un cameriere ha inviato al suo collega barista dopo la richiesta a tratti incomprensibile e a tratti strana di un cliente.

Cliente chiede un'aggiunta strana, il cameriere reagisce così

Il cliente ha sempre ragione? Anche quando chiede aggiunte 'fantasiose' ai cocktail? Molti barman ortodossi rifiutano di effettuare anche una piccolissima modifica rispetto alle ricette della International Bartenders Association. Alcuni giorni fa, negli Stati Uniti d'America, un cliente ha chiesto di fare una piña colada 'molto cremosa'. Il cameriere che ha preso l'ordine, tramite il suo tablet, ha aggiunto una nota per il collega barman che è decisamente esilarante. La foto è diventata virale su Facebook:

La particolare richiesta del cliente al cameriere, che l'ha inviata al bartender con questa nota.
La particolare richiesta del cliente al cameriere, che l'ha inviata al bartender con questa nota.

Ecco cosa c'è scritto nella nota: "Il cliente vuole una Piña Colada extra cremosa. Non ne ho idea di cosa voglia dire. Ha detto così. Magari aggiungi della panna prima che mischi il tutto. Non ne ho idea. Odio questo posto". In casi del genere, ci si fa una risata per lo sfogo in forma scritta, ma è evidente che il cameriere (o la cameriera) sia molto frustrato. Negli Stati Uniti, a livello di retribuzione, il lavoro del cameriere è diverso rispetto all'Italia. La paga base è estremamente bassa e moltissimo dipende dalle mance. Se il cameriere offre un buon servizio a tutti i clienti, alla fine del mese potrà ricevere uno stipendio relativamente alto. Se, viceversa, le mance sono costantemente basse, avrà difficoltà a pagare l'affitto e le spese correnti, soprattutto in città molto care come Los Angeles e New York.

LEGGI ANCHE: Cameriera mostra la bellissima lettera ricevuta da alcuni ragazzini che "non sanno" come si lascia una mancia