Va in gelateria e mostra lo scontrino: "Assurdo! Guardate che costo extra mi hanno addebitato"

Una donna si è recata in una gelateria ad Atlanta, in Georgia, e si è ritrovata un addebito di 0.20 dollari per qualcosa di clamoroso

Trovare lavoro non è mai un'operazione semplice. In tutti i Paesi del mondo, dall'Italia all'America, passando per la Gran Bretagna e la Francia, è spesso complicato aver a che fare con i datori: molte volte infatti tendono a sottopagare o a non fornire buone condizioni per lo svolgimento della propria professione (ovviamente non bisogna fare di tutta l'erba un fascio ed esistono anche le dovute eccezioni). Ad ogni modo, secondo alcune ricerche statunitensi realizzate da Tiger Chef, quasi 9/10 camerieri o cuochi nei ristoranti non hanno alcun compenso per i giorni di malattia, né un'assicurazione sanitaria fornita da coloro i quali hanno dato loro lavoro.

Proprio per questa ragione esiste soprattutto negli Stati Uniti una carenza di personale nel settore della ristorazione: in tanti preferiscono cambiare lavoro pur di ricevere qualche attenzione in più. Alla luce di tutto ciò, i gestori di locali stanno cercando di offrire più vantaggi ai propri dipendenti, almeno per quanto concerne l'assicurazione sanitaria che - in America, rappresenta una spesa economica gravosa. Ebbene, quest'ultima dovrebbe essere offerta solo ed esclusivamente dai proprietari delle attività di ristorazione, eppure non è così. Qualcuno ha iniziato ad attuare una nuova strategia: far pagare le spese per malattia e assicurazione sanitaria ai... clienti!

Donna compra un gelato e sullo scontrino trova un'amara sorpresa: quanto le è stato addebitato per l'assicurazione sanitaria e i giorni di malattia dei dipendenti

Una TikToker di nome Deek (@_deekdeek_) ha pubblicato il video di uno scontrino di un gelato acquistato in una gelateria ad Atlanta in Georgia. A una prima occhiata la ricevuta non è diversa da quelle che vengono fatte anche qui in Italia e in tutto il resto del mondo. Invece, esaminando il pezzo di carta più attentamente, tra l'elenco dei costi vi è una voce che potrebbe essere considerata ai limiti dell'assurdo: un addebito del genere non si era proprio mai visto! Lo scontrino mostra 5 dollari per il gelato, l'imposta sulle vendite statali della Georgia corrispondente a 0,44 dollari e ben 0,20 dollari per l'assicurazione sanitaria e il congedo per malattia dei dipendenti. Come se non bastasse tutto questo, c'è anche 1 dollaro obbligatorio di mancia per i lavoratori.

@_deekdeek_

😂😂 #fyp #foryoupage

♬ Blicky - Fresh X Reckless

La content creator non sembrava affatto contenta di dover pagare questo addebito: "Non mi riguarda, perché devo pagare assicurazione sanitaria e congedo per malattia?". Ovviamente in tanti sono stati d'accordo con lei e hanno definito illegale una simile pratica. Qualcun altro, poi, ha iniziato a storcere il naso al pensiero che addirittura quei soldi potessero finire semplicemente nelle mani del gestore della gelateria, così sarebbe una doppia frode per clienti e dipendenti: "Al tuo posto tornerei indietro per domandare a chi lavora lì se ricevono compensi per i giorni di malattia e l'assicurazione sanitaria. Se non è così, fai partire una denuncia".

LEGGI ANCHE: Coppia rimane intossicata al ristorante, quello che fa il giorno dopo lascia tutti di stucco