Latina, trova un televisore abbandonato per strada e incolla un bigliettino sopra: "Da quello nuovo..."

A Latina, un incivile ha abbandonato un televisore per strada. Qualche ora più tardi, un concittadino ha incollato un bigliettino sulla parte televisore dell'elettrodomestico. L'augurio non è affatto volgare, anzi: contiene una citazione cinematografica.

Come procede la raccolta differenziata in Italia? Tra alti e bassi. I due anni del Covid, infatti, hanno rallentato una crescita lentissima ma costante delle percentuali di rifiuti separati. Un altro dato conferma come lo scorso anno non ci siano stati miglioramenti degni del nome anche dopo la fine dell'emergenza sanitaria. Nel 2022, infatti, i comuni 'rifiuti free' risultavano essere 590, 33 in meno rispetto al 2021. Si tratta di quei paesi, grandi e piccoli, dove la produzione pro-capite di rifiuti avviati a smaltimenti è pari o inferiore a 75 kg.

Va detto che la top 3 è lo specchio dei dati della differenziata a livello nazionale: i migliori tre comuni italiani sono Trento, Pordenone e Treviso. Non è un caso che Veneto e Trentino - Alto Adige siano rispettivamente la prima e la terza regione d'Italia per percentuali più alte di raccolta differenziata. I dati del Lazio sono tra i peggiori d'Italia: solo il 2% dei comuni è considerato 'riciclone'. Parlando in generale di raccolta differenziata, il Lazio occupa la parte destra della classifica, con una media di poco superiore al 55%. La provincia che fa peggio è Roma: solo 50%; le altre quattro hanno dati pressoché identici: Rieti al 57%, Viterbo e Latina al 59%, mentre Frosinone supera di poco il 60%.

Latina, la tv abbandonata e il bigliettino con citazione cinematografica

Chi svolge correttamente la raccolta differenziata sa bene che esistono rifiuti che non vanno conferiti in nessuno dei cassonetti che si trovano per strada o in quelli forniti dai comuni per la raccolta porta a porta. I cosidetti rifiuti speciali, infatti, dovebbero essere portati nelle isole ecologiche o, in alternativa, ritirati dalle municipalizzate per i rifiuti. I televisori sono uno di questi. Molte persone incivili, per ignoranza o per pigrizia, li abbandonano per strada. Vige il deprecabile ragionamento del "Tanto qualcuno prima o poi lo rimuoverà". Il problema è che spesso passano giorni interi con il rifiuto in bella vista sui marciapiedi. Ecco a Latina un cittadino cosa ha incollato su un televisore vecchio abbandonato per strada:

A Latina, qualcuno ha lasciato un televisore abbandonat per strada e un concittadino gli ha fatto questo augurio. Fonte: Gruppo Facebook 'Persone furiose'
A Latina, qualcuno ha lasciato un televisore abbandonato per strada e un concittadino gli ha fatto questo augurio. Fonte: Gruppo Facebook 'Persone furiose'

Samara Morgan, per molti, è "la creatura di The Ring", la bambina con gli occhi coperti dai capelli che terrorizza chiunque guardi il film del 2002. A differenza di altre situazioni simili, l'autore del bigliettino ha preferito non usare volgarità ma augurare solo un enorme spavento all'incivile. A Roma, di recente, era successo qualcosa di molto simile, ma il tono del biglietto era stato diverso: in quel caso c'entrava un frigorifero e l'augurio era stato molto più.. brutto. Gli incivili abbondano in tutta Italia e, purtroppo, Latina non ne è esente.

LEGGI ANCHE: Lazio, il gestore di un locale in provincia di Roma incolla una scritta esilarante in bagno: "Potete farcela a..."