sabato, Settembre 23, 2023

Scrive un cartello in strada a Torino: "Se ti restasse solo un anno, cosa faresti?", una risposta vi farà piangere

Un TikToker scrive un cartello per le strade di Torino: "Se ti restasse solo un anno, cosa faresti?". In tanti rispondono, ma solo una è la replica che fa commuovere il web

La creazione di cartelli e insegne artistiche per le strade di Torino è un'opportunità affascinante per combinare funzionalità e estetica, arricchendo l'ambiente urbano con elementi creativi e unici. Questo approccio non solo migliora la comunicazione visiva, ma aggiunge anche valore culturale e artistico alla città. Già di per sé, Torino è una città ricca di storia, cultura e architettura affascinante. Le insegne artistiche, dunque, possono riflettere questa identità unica, creando un collegamento visivo tra la storia del luogo e l'arte contemporanea.

Molti cartelli potrebbero essere ispirati alle tradizioni locali, alle icone culturali e ai luoghi emblematici di Torino, creando un senso di riconoscimento e appartenenza tra i residenti e i visitatori. L'uso di colori, forme e font innovativi può aggiungere ulteriore profondità artistica alle insegne. Ad ogni modo, qualsiasi siano le modalità utilizzate, ad essere importanti sono i messaggi che vengono mandati. In questo vi è un artista e TikToker abilissimo. Il suo nome? Greg Goya, noto sul social cinese come @greggoya. Il giovane è un vero e proprio talento. Scopriamo perché.

"Se ti restasse solo un anno, cosa faresti?", la scritta del TikToker genera tante risposte a Torino, ma solo una

Greg Goya è un artista e TikToker che gira spesso per le vie di Torino lasciando traccia della propria arte. Quello che fa è rendere ancora più bella la città dal momento che non solo crea, ma fa in modo che le persone possano completare la sua opera (trasmettendo sempre temi universali come quello dell'amore). In un recente video lo si vede mentre scrive su un cartello: "Se ti restasse solo un anno, cosa faresti?". Lascia, dunque, una serie di quadratini per permettere alle persone di rispondere.

In tanti, così, hanno deciso di dire la propria in merito. Nel filmato qui sopra riportato si leggono alcune risposte davvero emozionanti. Qualcuno scrive che andrebbe a vivere con il proprio compagno, qualcun altro si sposerebbe (in realtà anche più di qualcuno, considerando che ci sono almeno un paio di messaggi del genere) o andrebbe a Tokyo in viaggio (d'altra parte il Giappone è dall'altra parte del pianeta e ci si può definire fortunati ad andarci anche solo una volta nella vita). Eppure, le parole più belle sono altre.

@greggoya

se tu restasse un solo anno di vita, cosa faresti? #streetart

♬ suono originale - 🎧

Qualcuno, infatti, alla domanda: "Se ti restasse solo un anno, cosa faresti?", ha replicato con una frase semplice, ma in grado di far piangere anche i cuori più duri. "Starei con i miei nonni". In effetti, questi ultimi non sono eterni, ma spesso si tende a dimenticarlo e a trascurarli.

LEGGI ANCHE: "Ho detto a un uomo conosciuto su Tinder che non volevo più vederlo, lui mi ha fatto una richiesta scioccante"