Veneto, ristoratore espone un cartello severo (ma giusto) sulla vetrina del suo locale: "Cani sì, bambini..."

Veneto, un ristoratore mette un cartello severissimo (ma altrettanto giusto per certi versi) davanti alla vetrina del suo locale: ecco cosa recita la scritta

Il Veneto è una regione dell'Italia settentrionale ricca di storia, cultura, bellezze naturali e attrazioni di ogni genere. Una delle sue città più famose è senza dubbio Venezia, con i suoi canali incantevoli, i palazzi storici e la Piazza San Marco, dominata dalla maestosa Basilica. Gli amanti dell'arte possono ammirare gli affreschi di Giotto nella Cappella degli Scrovegni a Padova, o esplorare le opere di Andrea Palladio a Vicenza, come la Basilica Palladiana e le ville patrizie sparse nella campagna. C'è poi Verona, famosa per essere la città di Romeo e Giulietta che offre l'opportunità di visitare l'Arena, un antico anfiteatro romano in cui vengono ancora oggi rappresentate opere liriche e concerti.

La città di Treviso, invece, è dominata dai suoi canali, piazze pittoresche e un'atmosfera affascinante, mentre Bassano del Grappa è rinomata per il suo ponte coperto in legno e la tradizione della produzione di grappa. Per gli appassionati di montagne e attività all'aria aperta, le Dolomiti Bellunesi offrono scenari mozzafiato, sentieri escursionistici e l'opportunità di immergersi nella natura incontaminata. E poi, lungo le rive del Lago di Garda, il più grande lago d'Italia, si possono praticare sport acquatici, esplorare affascinanti cittadine come Sirmione e Riva del Garda, e godersi panorami spettacolari.

Non si dimentichi anche la bellezza dei piccoli borghi e delle località meno conosciute ma altrettanto affascinanti. Cittadella, con le sue mura medievali, Asolo, un borgo su una collina carico di storia, e le isole di Murano e Burano, famose rispettivamente per il vetro soffiato e il merletto, sono solo alcuni esempi.

Veneto, davanti a un ristorante spunta un cartello che ridere, ma anche riflettere: cosa recita

Il Veneto offre una varietà di esperienze che spaziano dalla cultura all'arte, dalla natura all'enogastronomia. È una regione che incanta sia i viaggiatori che cercano la ricchezza delle città d'arte, sia coloro che desiderano esplorare la bellezza naturale e l'autentica dell'Italia. E poi, davanti alle vetrine dei locali si possono trovare strani cartelli, come quello segnalato dalla pagina Instagram @intrashttenimento2.0, da sempre interessata a mostrare ciò che di divertente accade in Italia e nel mondo.

Veneto
Fonte: Instagram @intrashttenimento2.0

Il biglietto, leggibile sulla vetrina di un ristorante a giudicare dalle bottiglie di vino che si vedono sullo sfondo recita: "Cani sì, bambini dipende". Il gestore del locale, insomma, ha voluto da un lato dare il lasciapassare agli amici a quattro zampe che non sempre sono i benvoluti nei posti pubblici, dall'altro sottolineare come - a volte, i bambini possano essere estremamente fastidiosi, quando non ben educati. In alcuni casi, in definitiva, è meglio un simpatico cagnolino che un infante indisciplinato che urla, corre e strepita. Il cartello è severo, ma giusto.

LEGGI ANCHE: "Ho 800 tatuaggi e sono disoccupata: ecco come rispondono quando chiedo di assumermi"