Corea, "Guardate che cosa ho trovato nelle stazioni della metro!": l'inquietante racconto di un TikToker italiano

Corea, un noto TikToker italiano recatosi lì racconta alcune stranezze trovate nelle stazioni della metro: una è davvero inquietante!

La Corea del Sud ha una cultura ricca e affascinante, con usi e costumi che riflettono la sua storia, tradizioni e valori. In primis vige il rispetto per gli anziani, un valore fondamentale nella società coreana. È comune fare un inchino (chukbae) o salutare i vecchietti con modi formali e rispettosi. L'angolo e la profondità dell'inchino possono variare a seconda del contesto e della relazione tra le persone. Il cibo è un altro aspetto essenziale della cultura del posto. Mangiare insieme è un'occasione importante per socializzare e stringere legami familiari e amicali. È comune condividere i piatti e assaggiare diversi cibi durante i pasti. Questo non significa che non ci sia un'etichetta a tavola, anzi. Ad esempio non si può parlare a bocca piena e non si può soffiare il naso in pubblico.

In generale, la Corea del Sud è una società relativamente conservatrice per quanto riguarda l'abbigliamento. In luoghi pubblici, è comune indossare abiti modesti e non troppo rivelatori. Quello che invece è obbligatorio è togliersi le scarpe quando si entra nelle case, nei templi buddisti e in alcuni posti come sale da tè o ristoranti tradizionali. In ambienti non privati, infine, le persone tendono a rispettare il loro spazio personale e ad evitare di disturbare gli altri. Ma quali sono altri comportamenti o oggetti strani della Corea? Ce lo racconta un TikToker!

Corea, TikToker testimonia: "Ecco cosa c'è di inquietante nelle stazioni metro"

Nicolò Balini, noto sui social come HumanSafari, è solito viaggiare per le mete di tutto il mondo. Recentemente è stato appunto in Corea. Proprio qui ha esaminato una serie di situazioni bizzarre, descritte in uno dei suoi ultimi video. "Agli incroci puoi trovare questi tendoni che riparano dalla pioggia e dal sole i pedoni", spiega come prima stranezza mostrando appunto dei grossi strumenti per ripararsi in strada. Sempre a proposito di 'viabilità' l'influencer asserisce: "I semafori a volte si illuminano anche per terra, così se stai guardando il telefono vedi che è rosso".

"Agli ingressi dei posti puoi trovare l'asciuga-ombrelli o i busta-ombrelli", altra piccola caratteristica coreana molto comoda per non trascinarsi ombrelli bagnati in giro. Ma le curiosità di Nicolò non sono certo finite. "Ci sono cagnolini nei passeggini che fanno giri, baby estintori e ragazzi che stanno facendo il militare. E poi anche un pupazzo gonfiabile che saluta come uno scemo", racconta ironicamente. "Al ristorante le posate sbucano da un cassetto e puoi mettere la tua roba dentro la sedia", due usanze queste, molto diffuse in Corea.

https://www.tiktok.com/@humansafari/video/7262252580619832609?_r=1&_t=8eWsCLef0hU

Infine, cosa si trova nelle stazioni della metro? Secondo HumanSafari di tutto, compreso qualcosa di davvero inquietante: "Hai dimenticato gli occhiali da vista? Nessun problema. Hai dimenticato la maschera antigas? La trovi in tutte le stazioni della metro assieme a tutto l'occorrente in caso di emergenza. Sarà forse per la vicinanza con la Corea del Nord?". Purtroppo le tensioni tra le due nazioni ci sono ancora e il TikToker per dire una cosa del genere, deve aver avuto sentore di ciò nel suo viaggio.

LEGGI ANCHE: Bar, all'ingresso compare un avviso imbarazzante e deprimente: c'entrano le bibite refrigerate