sabato, Settembre 23, 2023

Roma, in strada compare un cartello esilarante: la 'Barbie-mania' invade anche le vie della capitale d'Italia

Roma, in piazza Barberini spunta il cartello perfetto: ecco cos'ha a che fare con il film di Barbie, attualmente in tutti i cinema d'Italia

Roma, la capitale d'Italia, è una città ricca di storia, arte e cultura. Ci sono numerose attrazioni da visitare qui, ognuna con la propria bellezza e significato storico. Uno dei simboli più iconici del capoluogo laziale e del mondo antico è il Colosseo, un anfiteatro costruito durante l'Impero Romano e utilizzato per spettacoli pubblici e combattimenti di gladiatori. Situati al centro, ci sono poi i Fori Imperiali, una serie di piazze e rovine archeologiche che rappresentano il centro politico, religioso e sociale dell'antica Roma.

Altro edificio da non perdere durante una visita a Roma è il Pantheon: uno dei migliori esempi di architettura romana antica. Costruito come tempio dedicato agli dei dell'Olimpo, esso è famoso per la sua cupola e per essere un importante sito storico. La Fontana di Trevi è altrettanto celebre costituendo un capolavoro barocco con statue e sculture in marmo raffiguranti il dio del mare Nettuno e altri personaggi mitologici. Piazza di Spagna con la Scalinata di Trinità dei Monti, la Città del Vaticano, Piazza Navona, Castel Sant'Angelo e Piazza Venezia con il monumentale Altare della Patria, costituiscono le altre principali attrazioni della capitale d'Italia. Eppure, se la città ha una zona più turistica, ha anche altri luoghi leggermene meno visitati di quelli sopracitati, come Piazza Barberini.

Roma, a Piazza Barberini esplode la 'Barbie-mania': il cartello è divertentissimo!

Piazza Barberini è una delle famose piazze di Roma, situata nel centro storico della città. Prende il nome dai Barberini, una delle famiglie nobiliari più influenti della capitale nel XVII secolo. La piazza è un punto di riferimento importante e offre diverse attrazioni e monumenti interessanti come la Fontana del Tritone (opera d'arte realizzata dal celebre scultore barocco Gian Lorenzo Bernini e che raffigura un tritone emergente da una conchiglia), Palazzo Barberini (con una vasta collezione di opere d'arte rinascimentale e barocca), il Palazzo del Quirinale (residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Italiana) e Via Veneto (strada famosa per i suoi caffè alla moda, hotel di lusso e boutique di alta moda).

Roma
Fonte: Instagram @theromanpost

Ebbene, accanto a tutte queste attrazioni, da qualche giorno ne è spuntata anche un'altra. Come molti sapranno, più di una settimana fa ormai, è uscito al cinema il film di Barbie. Trattasi di una pellicola targata Mattel e firmata dalla regista Greta Gerwig, in cui viene preso in esame proprio il personaggio della celebre bambola come incarnazione perfetta del femminismo. Da quando è uscito questo prodotto audiovisivo la gente è impazzita letteralmente con acquisti in rosa e tanto altro merchandising. C'è poi chi - come testimonia la pagina Instagram @theromanpost, è più creativo. E così, il muro di Piazza Barberini, si tinge rigorosamente dei colori del logo di Barbie e diventa 'Barberini' tutto fucsia e glitterato.

LEGGI ANCHE: Irlanda, "Qui fanno troppe cose strane: il dettaglio più insolito riguarda la doccia": l'avvertimento di una TikToker