Campania, basta con il Cilento! "A un'ora da Napoli esiste un'oasi naturale dalle acque cristalline", parola di TikToker

Campania, non esiste solo l'oasi naturale del Cilento: non lontana da Napoli - a detta di una TikToker, ce n'è un'altra bellissima e con acque cristalline

In Campania ci sono diverse oasi e riserve naturali, ognuna con le proprie caratteristiche e bellezze naturali. In primis citiamo l'Oasi WWF di Persano: situata nella provincia di Salerno, questa è una delle più importanti zone umide dell'Italia meridionale. È un ambiente ideale per la sosta e il rifugio di numerose specie di uccelli migratori. In provincia di Napoli, invece, c'è l'oasi di Cicciano: essa è una delle più grandi aree naturali della regione. È caratterizzata da un lago, boschi e distese di macchia mediterranea che lasceranno tutti coloro che la visitano senza parole.

Un'altra oasi è quella di Foce Sele-Tanagro, una delle più importanti per l'avvistamento di uccelli migratori: si tratta di una zona umida di grande interesse naturalistico. Situata nella provincia di Benevento, c'è poi l'Oasi WWF del Monte Polveracchio che è caratterizzata da un ambiente collinare con boschi di querce, faggi e castagni. Nella provincia di Campobasso, al confine con la Campania, c'è infine l'Oasi di Guardiaregia-Campochiaro con paesaggi collinari e boschi pieni di alberi. Ovviamente però, quando si parla di oasi, la più nota è quella del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, un'area protetta istituita nel 1991.

L'Oasi del Cilento copre un'ampia area che si estende dalla costa tirrenica del Cilento fino alle montagne dell'Appennino Lucano, includendo una grande varietà di paesaggi e habitat naturali, dalle spiagge di Palinuro, Marina di Camerota e Acciaroli alle montagne come il Monte Cervati e il Monte Gelbison, coperte da boschi di faggi, querce e castagni. Si può dire che alla fine le già citate Foce Sele-Tanagro e Persano siano entrambe parte dell'oasi del Cilento. Eppure, ve n'è un'altra bellissima, anche se meno conosciuta.

Campania, "Qui esiste un'oasi immersa totalmente nella natura, ecco dove": la testimonianza virale di un TikToker

La TikToker Greta Cancio (@gretacanc sul noto social cinese), ha pubblicato un video all'interno del quale parola di un'oasi dalle acque cristalline e immersa totalmente nella natura. "È perfetta per passare una giornata fuori dalla città. All'interno di questo posto è possibile fare sia picnic vicino al fiume, nei gazebi fatti apposta, sia scegliere di mangiare a ristorante che si trova all'interno. Tra le attività da fare ci sono la canoa e la barca, entrambe a pagamento. L'ingresso è gratuito per tutti, ma chi vuole portare cibo e bevande deve pagare la tariffa dell'area picnic, prenotabile sul sito ufficiale", spiega l'influencer.

@gretacanc

Oasi naturale a solo 1h da Napoli 💙con un’acqua di fiume mai vista 🤩 #tiktokcampania #campaniadascoprire #campania💞 #beneventotiktok #napolitiktok #parchiitalia #tiktokitalia #italiadascoprire #viaggiarecontiktok #viaggiarelowcost

♬ Somewhere Only We Know - Keane

Ma qual è questo posto? Il parco del Grassano e si trova a San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento. Alcuni luoghi di interesse e attrazioni qui, oltre al parco, includono un caratteristico centro storico con stradine lastricate, edifici storici e un'atmosfera tradizionale, la Chiesa di San Salvatore e un castello medievale situato in una posizione panoramica.

LEGGI ANCHE: Puglia, "Non bastava la Sicilia, brucia pure la provincia di Lecce!": il disastro in una delle spiagge più amate