Corea, "I bagni pubblici qui sono vergognosi, guardate che schifo!": la polemica di un influencer fa il giro del web

Corea, i bagni pubblici non sono tutti un sogno come li definiscono alcuni influencer: Human Safari, ad esempio asserisce il contrario. Guardate qua!

La Corea è un paese con una ricca cultura e tradizioni millenarie, sia nella Corea del Nord che in quella del Sud. Già semplicemente gli abiti qui, sono caratteristici. Basti pensare all'hanbok, il tradizionale vestito coreano, indossato sia dagli uomini che dalle donne. Si compone di un top chiamato "jeogori" e di una gonna o pantaloni chiamati "chima" o "baji". Esso viene indossato durante le occasioni speciali, come matrimoni, feste tradizionali e festività nazionali. Nella nazione in questione ha una forte influenza il confucianesimo, una filosofia e una dottrina etica che pongono un forte accento sulla lealtà, la devozione filiale e il rispetto per gli anziani e i superiori.

Nella cultura coreana, poi, l'etichetta a tavola è molto importante. Si usa usare bacchette per mangiare, e ci sono regole rigide su come usarle correttamente. Inoltre, è considerato di buon auspicio attendere che l'anziano inizi a mangiare prima di cominciare il pasto. Negli ultimi anni, la cultura pop coreana, nota come Hallyu, ha guadagnato popolarità in tutto il mondo, in particolare attraverso la musica K-pop, i drama televisivi coreani e i film. Questi sono solo alcuni degli usi e dei costumi tradizionali che si possono trovare in Corea. La cultura di questo Paese è ricca e variegata, con una storia millenaria che ha contribuito a forgiare le tradizioni e i valori che ancora persistono nella società moderna. Ma tra questi valori c'è anche il tenere pulito il bagno?

Corea, "I bagni pubblici non sono tutti uguali, vi spiego perché": le parole di un TikToker

Uno dei TikToker di viaggi più apprezzato è indubbiamente HumanSafari, ovvero Nicolò Balini. Quest'ultimo si sposta in ogni parte del mondo e testimonia le usanze di un popolo e l'altro, in genere senza emettere giudizi negativi. La sua esperienza nei bagni in Corea, tuttavia, non è stata molto positiva. Quando l'ha raccontato, tuttavia, qualcuno ha iniziato ad accusarlo di mentire. Così, l'influencer si è difeso spiegando come non tutte le città della Corea siano Seoul, dove è tutto perfetto, pulito e addirittura nei bagni pubblici si possono trovare pettini e piastre per capelli!

@humansafari

Risposta a @Francis Co dipende dove vai! e dove vado io c’è sempre zozzume 😂 #corea #coreadelsud #korea #southkorea #kpop #traveltiktok #viaggi #fyp #traveltok

♬ Судно (Борис Рижий) - Molchat Doma

Insomma, dal video che vi abbiamo lasciato quassù, potete facilmente notare come le condizioni di questi bagni siano pessime. Certo, c'è la carta igienica - come sottolinea anche Nicolò, ma per il resto sembra una qualsiasi toilette sporca di tutto il mondo. E con sporca, intende dire il TikToker, che non mancano anche escrementi di ogni genere. Non è tutto oro ciò che luccica. Perfino per lavare le mani non c'è il sapone liquido, decisamente più igienico, bensì una saponetta. Ovviamente nei posti della Corea meno 'famosi' capita anche questo.

LEGGI ANCHE: Campania, altro che Cilento! "In provincia di Caserta c'è un'oasi naturale paradisiaca": la testimonianza virale di un TikToker