Amazon vuole la prova che il pacco non sia stato consegnato, quest'uomo trova una soluzione geniale: è da provare!

Amazon chiede al cliente la prova che il pacco non sia stato consegnato, così quest'uomo non potendo far altro trova una soluzione geniale

Ormai sono davvero pochissime le persone che acquistano in negozi fisici. Trattasi per lo più di fanatici di shopping, di super intenditori pronti a giudicare ogni minimo dettaglio oppure semplicemente (e potrebbe sembrare strano) di pigri che odiano dover fare il reso qualora un oggetto non vada bene. In ogni caso, il tempo che si risparmia non recandosi fisicamente in uno store è tempo guadagnato per fare altro. Tra l'altro, se non si è una persona di quelle facilmente influenzabili dalle pubblicità (tipo "chi ha comprato questo, ha comprato anche quest'altro), si può persino risparmiare acquistando online.

Ci sono, tuttavia, dei difetti anche nell'online. In primis i tempi di consegna che non sempre vengono rispettati, in secondo luogo il fatto che spesso vi siano furti di pacchi o mancate consegne da parte dei corrieri. Una pratica becera, ma più diffusa di quel che si pensi. Oltre al danno di non ricevere il pacco ordinato, c'è anche altro: bisogna segnalare ad Amazon di non aver avuto proprio un bel niente. Il problema è che poi, la piattaforma può chiederti una prova di questo. Come ha fronteggiato ciò un TikToker? La sua soluzione fa ridere, ma fa anche riflettere.

Non riceve il pacco da Amazon ed è costretto a dimostrarlo: ecco come ha fatto questo TikToker

@DadOfDrama, così si chiama il protagonista della nostra storia dichiara in un video di aver chiamato il numero verde di Amazon per spiegare come non abbia ricevuto il pacco che avrebbe dovuto avere. A questo punto, tuttavia, l'operatore chiede di provare che la merce non sia mai arrivata a destinazione. Ed è qui che casca l'asino, come si fa a dimostrare di non avere qualcosa che effettivamente non si ha?

Com'è lecito che sia @DadOfDrama è rimasto perplesso da questa assurda richiesta, così ha deciso di rispondere in maniera ironica all'agente Amazon con un filmato divertentissimo. Il TikToker ha postato un video di 9 secondi su cui c'è scritto: "Amazon mi ha chiesto una prova del fatto che io non abbia mai ricevuto il mio pacco, così ho inviato all'agente questa clip".

@dadofdrama

#funny #lol #dadsoftiktok #fyp #fypシ #foryou

♬ Funny Laugh no no no - Sound Effect

Il filmato lo mostra intento a camminare fuori casa, mentre cerca una scatola o qualsiasi cosa e appare sorpreso dal fatto che non ci sia. Naturalmente sono piovuti infiniti commenti di utenti che hanno vissuto il suo stesso disagio. Per qualcuno la colpa è dei corrieri che rubano oppure sbagliano e consegnano un pacco alle persone errate. Ad ogni modo non è raro che la piattaforma chieda questa verifica, ma la verità è che una soluzione sensata non esiste.

LEGGI ANCHE: Affitti Milano, spunta il monolocale più disagevole di sempre a 700 euro: "Per cucinare devi essere il Gobbo di Notre-Dame!"