Don Matteo e non solo! Su RaiPlay c'è una fiction con Raoul Bova da recuperare subito: titolo e trama

Don Matteo non è l'unico prodotto amatissimo con protagonista Raoul Bova: ecco su RaiPlay quale film dovreste recuperare subito con l'attore italiano

Una delle fiction in assoluto più viste della televisione italiana è Don Matteo. La serie vede al centro un prete in grado di risolvere casi di omicidi e sparizione vari ed eventuali. Se fino alla scorsa stagione il protagonista indiscusso è stato il re dei western Terence Hill, successivamente è subentrato Raoul Bova nei panni di Don Massimo. Proprio lui ha riportato una ventata di aria fresca al prodotto che, dopo ben 12 stagioni, rischiava di stancare. La tredicesima è stata pazzesca anche per la presenza di Maria Chiara Giannetta (Anna) e Maurizio Lastrico (Marco).

Sfortunatamente proprio loro ci saranno nella quattordicesima - il cui primo ciak c'è stato proprio da pochi giorni - ma solo in maniera marginale, lasciando sempre più spazio a storie nuove. A molti già manca moltissimo la serie e non vedono l'ora di poterla visionare su Rai 1 il prima possibile. Di certo, considerando che sono iniziate da poco le riprese, prima dell'inverno sarà difficile che venga trasmessa. Se proprio vi manca Raoul Bova, tuttavia, abbiamo un film da consigliarvi, disponibile sulla piattaforma digitale della Rai, RaiPlay: ecco come si intitola e di che tratta.

Don Matteo vi manca? Su RaiPlay c'è un film imperdibile con Raoul Bova da guardare all'istante!

Se Don Matteo vi manca troppo soprattutto per il suo protagonista Raoul Bova, sappiate che su RaiPlay c'è un vasto catalogo che vede l'attore al centro di innumerevoli film. In particolare, quello che vi proponiamo oggi s'intitola 'Torno indietro e cambio vita'. Trattasi di una pellicola del 2015 che vede la regia di Carlo Vanzina e che è, a tutti gli effetti, un remake di un prodotto francese intitolato Bis-Ritorno al passato, distribuito nelle sale nel medesimo anno.

La storia vede al centro Marco, un uomo che ha un ottimo lavoro e una famiglia perfetta (o così crede). Infatti, sua moglie Giulia, dopo 25 anni di vita insieme gli confessa di avere un amante e lo molla. Il 42enne così si trova costretto a cambiare vita. Per fortuna a dargli una mano c'è il suo migliore amico Claudio (anche lui non in forma perfetta per via della madre che non sta bene). Mentre parlano una sera, Marco dice a Claudio che se potesse fare un salto indietro nel tempo non si metterebbe mai con Giulia. Mentre ne stanno parlando una macchina li investe, così perdono conoscenza. Quando si risvegliano sono tornati indietro nel tempo per davvero, essendo negli anni '90, e Marco può finalmente capire se davvero vuole evitare la sua storia con Giulia... Non vi spoileriamo tutto perché vi lasciamo la possibilità di vederlo, ma queste premesse non vi sembrano davvero ottime?

LEGGI ANCHE: Battiti Live, TikToker segnala un clamoroso dettaglio: la vendetta di Mattia Zenzola su Maddalena Svevi!