Rai fiction, emesso il verdetto su La Sposa di Serena Rossi: che fine farà l'amatissima serie?

La Rai cos'ha scelto di fare per la fiction La Sposa con protagonista l'attrice Serena Rossi? Ecco che fine farà la serie che ha tenuto incollati milioni di spettatori italiani

La Rai è una vera e propria fucina quando si tratta di sfornare fiction di successo. Ne abbiamo viste tantissime nel corso della stagione invernale. Dopo la pausa estiva, ci aspettano tantissimi nuovi prodotti, siano essi proseguimenti di vecchie glorie oppure serie del tutto innovative. Ma quale sarà il futuro di alcuni audiovisivi già rodati? Scopriamo insieme, nello specifico, cosa accadrà a La Sposa, telefilm la cui star principale è stata indubbiamente la bellissima e talentosissima Serena Rossi.

La Sposa racconta una storia ambientata nell'Italia del 1960. Una donna calabrese, Maria - interpretata proprio dall'ex star della soap Un Posto al Sole, decide in cambio di soldi di sposare Italo (alias Giorgio Marchesi), il nipote di un contadino di Vicenza molto rude. Il motivo che la spinge a questo è il semplice voler salvare i propri cari dalla povertà assoluta. Alla fine, tuttavia, il personaggio di Serena Rossi troverà un equilibrio, fino a che qualcosa non la sconvolgerà, in senso fortemente negativo: il marito, infatti, morirà. Come andrà avanti questa trama?

Rai fiction, la scelta su La Sposa non piacerà ai fan: ecco cosa hanno deciso i vertici sulla serie con Serena Rossi

Il finale de La Sposa è stato alquanto triste per i fan. Quando di recente sono andate in onda le repliche - come accade spesso per il periodo primaverile/estivo, in tanti l'hanno rivista e si sono riversati sui social nella speranza di trovarsi di fronte a una chiusura diversa. Sfortunatamente così non è stato. Italo è davvero morto e non farà più ritorno... Così come anche la serie in sé.

Purtroppo avete capito bene. Nonostante il successo pazzesco avuto da questa fiction sia la prima volta che è stata trasmessa, sia in replica, il servizio pubblico ha deciso di non rinnovarla per una seconda stagione. In effetti, vista la morte di uno dei due personaggi principali, continuare sarebbe stato abbastanza inutile. La scelta, per quanto dolorosa - e sappiamo anche ci i fan odieranno la produzione per questo, si è resa necessaria.

Soffermandoci a pensare, però, è meglio così. Non è forse meglio mettere un punto alle storie finite e nutrirsi di nuove fantastiche avventure? Lo vediamo con alcune fiction ormai longeve: le ultime stagioni quasi mai sono belle come le prime. Inoltre, Serena Rossi resta ancora al centro del palinsesto. La sua Mina Settembre, infatti, è pronta a tornare e a far sognare il pubblico con il suo triangolo amoroso con il marito Claudio (Giorgio Pasotti) e il ginecologo Domenico (Giuseppe Zeno).

LEGGI ANCHE: New Amsterdam su Canale 5, un dettaglio nella puntata di ieri confonde i fan: "Non era mai successo"