Il Paradiso delle Signore, Tancredi di Sant'Erasmo nel bel mezzo delle riprese: "Devo fare i conti con la realtà"

Il paradiso delle signore, Tancredi di Sant'Erasmo rivela durante le riprese come abbia dovuto fare i conti con la realtà: ma in che senso?

Il paradiso delle signore e la soap-opera più fortunata di Rai 1 che andava in onda fino a un mese fa tutti i giorni a partire dalle 16:05 circa, subito dopo il talk show Oggi è un altro giorno timonato dalla conduttrice Serena Bortone. Attualmente, il prodotto audiovisivo non va più in onda perché al suo posto c'è Sei sorelle, un'altra serie - stavolta spagnola - che per quanto possa essere avvincente non riesce a tenere i telespettatori con il fiato sospeso come quella che ha sostituito.

A piacere de Il paradiso delle signore è certamente la storia. La fiction racconta infatti delle Veneri, giovani commesse che lavorano all'atelier Paradiso. Non è tanto ovviamente la loro vita professionale a interessare il pubblico, quanto quella privata. Intrighi, passioni e a volte anche tradimenti non mancano proprio mai all'interno di questo prodotto Rai. Così in attesa della prossima stagione, l'ottava, che arriverà a settembre, i fan cercano indizi su come potrebbero evolvere tutte le situazioni lasciate in sospeso. Tra i personaggi intorno ai quali c'è più curiosità troviamo Tancredi di Sant'Erasmo interpretato dall'attore Flavio Parenti.

Il Paradiso delle Signore, Tancredi di Sant'Erasmo fa una confessione a cuore aperto

La storia di Tancredi all'interno de Il paradiso delle signore è piuttosto controversa. Infatti l'uomo, per amore di Matilde Frigerio, con lo scopo di salvarla e farla tornare da lui dopo un suo allontanamento, le ha dato fuoco alla fabbrica. Se la colpa dell'incendio doloso per un periodo è stata data ad altri, nelle ultime puntate della settima stagione è sembrato proprio che la compagna del Sant'Erasmo fosse sul punto di scoprire il misfatto. Ci riuscirà nella prossima stagione con totale certezza, insieme a Vittorio Conti (Alessandro Tersigni)? Questo ancora non possiamo saperlo, intanto…

Oltre ad essere un attore, Flavio Parenti è anche uno scrittore e tiene un audioblog che aggiorna con messaggi molto profondi. Quello di qualche ora fa rivela come trasformare la propria vita in un'opera d'arte attraverso verità non raccontate. Così, il nostro Tancredi di Sant'Erasmo scrive sui social qualcosa di molto personale, svelando di aver avuto un percorso di vita molto complicato, che è passato per diversi continenti - i genitori viaggiavano per motivi lavorativi - e attraverso un cambio di professione. Forse non tutti sanno infatti che l'interprete era iscritto all'università di informatica, ma non ha mai portato a conclusione gli studi.

Il Paradiso delle Signore
Il Paradiso delle Signore, l'ultimo post di Flavio Parenti

"Dopo i miei viaggi, quando sono tornato in Italia, ho dovuto fare i conti con la realtà dell'università italiana, priva di pratica e applicazione. Così, esame dopo esame, ho capito che l'informatica non mi avrebbe condotto dove volevo. In compenso, ho scoperto la recitazione, e l'arte mi ha chiamato", così conclude il suo post Instagram che in poche ore ha fatto il pieno di like.

LEGGI ANCHE: Il Paradiso delle Signore, Amazon Prime Video propone un film con una delle protagoniste insieme ad Aldo, Giovanni e Giacomo