Rai, Sergio Mattarella dà una lezione memorabile a Fiorello: cos'ha fatto in diretta dai Fori Imperiali

Rai, Sergio Mattarella ha dato una vera lezione a Fiorello in diretta dai Fori Imperiali per la celebrazione della Festa della Repubblica di oggi, 2 giugno: ecco cos'ha fatto

La Rai, essendo la televisione di Stato, non può certo esimersi dal mandare in onda la classica parata del 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica. Precisamente le celebrazioni sono iniziate alle 9:15 con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha deposto la corona d'alloro circondata dal consueto nastro tricolore sull'Altare della Patria. Naturalmente, spazio anche alle Frecce Tricolori e al loro sorvolare i cieli della Capitale. Insomma, dai Fori Imperiali sembra avvenire tutto come - più o meno - ogni anno.

Eppure, i più attenti seguaci della trasmissione del mattino del secondo canale del servizio pubblico, Viva Rai 2, di certo si saranno accorti di un dettaglio che rappresenta una lezione data dal Presidente Sergio Mattarella al conduttore del programma Rosario Fiorello. Ma che cos'ha fatto il politico? Bisogna fare un passo indietro e tornare all'alba, quando lo showman siciliano ha presentato il suo format, in particolare riferimento al momento in cui il suo inviato Gabriele Vagnato ha fatto il suo ingresso ai Fori Imperiali. Procediamo con ordine.

Rai: Fiorello prende in giro Mattarella, lui si 'vendica' così

Gabriele Vagnato, inviato di Fiorello, stamattina ai Fori Imperiali per conto di Viva Rai 2, ha mostrato il luogo in cui da lì a poco si sarebbe svolta la parata: "Ciao Fiore, sono al centro di dove si terrà il tutto e siamo sulla tribuna dove ci saranno tutte le cariche più importanti dello Stato". Con queste parole ha mostrato le sedute dove si sarebbero accomodati i principali politici. "Ci saranno appoggiati i sederi più importanti del Paese, ragazzi", ha esclamato Fiorello.

In un secondo momento, l'inviato ha fatto vedere anche la sedia del Presidente della Repubblica e Fiorello ha chiesto lui se potesse sedersi per appurarne la stabilità. Un comandante adibito alla sicurezza, tuttavia, gliel'ha impedito, così Vagnato ha tirato fuori dalla giacca un piccolo adesivo della trasmissione per cui lavora e ha dichiarato: "Lascio un piccolo adesivo di Viva Rai 2 qui nella gamba della sedia". Quindi ha letteralmente appiccicato la carta alla seduta importante.

Rai
Gabriele Vagnato di Viva Rai 2 lascia un adesivo del programma di Fiorello sulla sedia destinata al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Secondo voi c'era quando è avvenuta la diretta del TG1 dai Fori Imperiali? Naturalmente no. Forse, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto dare una lezione memorabile a Fiorello. È vero che scherzare è sempre bello, soprattutto alla luce del fatto che prendere la vita troppo seriamente non fa mai bene, tuttavia, in certe circostanze sarebbe meglio mantenere un profilo basso. Resta fondamentale rispettare un giorno così importante come il 2 giugno (e, di conseguenza tutte le celebrazioni che ne derivano), compreso il passaggio delle Frecce - anch'esso messo alla berlina stamani dallo showman siciliano.

Rai
Rai, Sergio Mattarella composto sulla propria sedia senza alcuna traccia dell'adesivo lasciato da Vagnato

LEGGI ANCHE: Amadeus e il piano dei vertici Rai per Sanremo 2024: "Paletti da rispettare..."