Gemma Galgani rimpiange ancora Giorgio: "Avevo vicino l’uomo dei miei sogni”

Gemma Galgani rompe il silenzio sul gabbiano Giorgio: il ricordo e il rimpianto del cavaliere Italo-americano 

Gemma Galgani è senza ombra di dubbio la dama più famosa del parterre di Uomini e Donne. Inizia il suo percorso all’interno degli studi iniziando a frequentare uomini della sua età, decidendo per la prima volta di lasciare lo studio con il signor Enio. Ai tempi Tina Cipollari era dalla sua parte e cercava di farle capire come l’uomo non fosse realmente interessata a lui. Nonostante tutto Gemma voluto andare anche a quell’occasione contro l’opinionista per seguire le sue sensazioni: purtroppo la cipolla aveva ragione. Gemma torna in studio e racconta la rottura. Da quel momento inizia conoscere altre persone, ma mai nessuno sembra essere stato com’è il gabbiano, il cavaliere italo-americano Giorgio.

Sul settimanale dedicata alla trasmissione, Gemma a una rubrica dedicata a tutta la sua vita e ovviamente ai suoi amori. In questa ha raccontato passo per passo tutte le sue conoscenze, persino quelli avvenuti prima ancora di iniziare la trasmissione. Ad oggi, sull’ultimo numero disponibile in edicola, si trova il racconto del suo amore con il cavaliere di Firenze.

Gemma Galgani rimpiangi ancora Giorgio? Le parole della dama non lasciano nessun dubbio

La dama torinese sta raccontando sul settimanale di Uomini e Donne, la sua relazione con il cavaliere Giorgio. E in occasione dell’ultimo numero uscita in edicola, ha deciso di aprire il suo cassetto dei ricordi e raccontare passo per passo alcuni dettagli. Abbiamo sempre saputo infatti che, non appena aveva tempo, la dama saliva sul primo treno con direzione Firenze per raggiungersi con il suo fidanzato: o almeno così lo reputava Gemma, mentre Giorgio si è sempre descritto come lo spirito libero pronto anche a nuove conoscenze. La dama però dichiara che si nutriva di piccoli gesti come quando entrava in studio e sottovoce Giorgio sussurrava “sei bellissima” o come, dopo aver trattenuto delle signore in puntata e il primo ballo voleva farlo con lei.

Quando Gemma si trovava a Firenze spesso trascorrevano la notte in un meraviglioso Bed & Breakfast nella campagna poco distante dalla città.Gemma ricorda benissimo quelle giornate raccontando minuziosamente quei dolci risvegli: “Al mio risveglio, non soltanto vivo vicino a me l’uomo dei miei sogni, ma ero anche deliziata dal cinguettio degli uccellini svolazzanti sui rinomati cipressi toscani”. Altre volte invece venivano ospitati da una cara amica di Giorgio che riservava per la coppia una disposizione della propria abitazione che consentiva ai due di avere la propria privacy, importantissimo per Gemma che non ho fatto altro che nutrirsi d’amore.

LEGGI ANCHE >>>Gemma Galgani svela il segreto della crostata di pesche perfetta: la sua ricetta è da provare subito!