Viva Rai 2, Fiorello fa body shaming su Re Carlo III: "Gli inglesi sono matti!”, la dichiarazione che non ti aspetti

Nella nuova puntata di Viva Rai 2, Fiorello spiazza tutti con una dichiarazione su re Carlo III e poi ammette: “Sì faccio body shaming”

Nonostante il concerto del 1 maggio sia finita tardissimo, questa mattina di buon’ora non solo Fiorello, ma anche la sua spalla destra Fabrizio Biggio e la sua collega Ambra Angiolini, questa mattina alle cinque ero già carichi per condurre una nuova puntata dell’iconico programma del comico: Viva Rai 2. Direttamente da via Asiago 10 a Roma, Fiorello si è riunito con Biggio nella glass room questa mattina mandando in onda il servizio di un suo inviato di ieri si è infiltrato nella festa del 1 maggio. Successivamente sono passati alla lettura della notizia, come di consueto ed ovviamente non poteva mancare una  notizia riguardante l’imminente incoronazione del sovrano inglese. I festeggiamenti di quest’ultimo si terranno sabato sei mangio e il giorno successivo si svolgerà il concerto tanto chiacchierato, non solo per il fatto di biglietti erano aperti al pubblico, ma anche perché tantissimi artisti hanno declinato l’invito del monarca.

A non aver di certo rinunciato a questo invito è il conduttore Fiorello che sostiene ormai da tempo di essere stato fortemente voluto a questo evento storico. I suoi commenti però non sono per nulla lusinghieri nei confronti di Re Carlo III.

Viva Rai 2, Fiorello offende Carlo e poi dichiara: “Gli inglesi sono matti”

Stando a quanto dichiara il conduttore Fiorello, sarà presente all’incoronazione di Re Carlo e si troverà l’11º fila proprio dietro al principe Harry. Ormai tutti stanno parlando di questo evento tanto che, su diverse testate si leggono notizia che lascino il comico senza parole: ecco quella che ha commentato oggi insieme a Fabrizio Biggio e il conduttore radiofonico Mauro Casciari.

Fiorello senza parola per questa notizia

“Gli inglesi sono matti! Ma, voglio dire, giurare fedeltà a Re Carlo, ma come si fa!”, dichiara il padrone di casa suscitando la curiosità dei suoi ospiti. È Biggio a chiedere spiegazioni Fiorello compie un gesto che lascia poco spazio all’immaginazione.

Fiorello imita Re Carlo e le sue orecchie

“Ma dai come si fa!”, dichiara il conduttore mettendosi le mani vicino le orecchie per poter mimare quella di Carlo nessuno, a suo avviso estremamente grandi. Ammette di fare il body shaming, ovvero offendere qualcuno per il suo aspetto fisico. Dobbiamo però ricordare che questo è il tipico umorismo alla Fiore e che il suo intento non era quello di offendere il futuro Re. Basti pensare che subito dopo ha dichiarato di doversi rimangiare tutto altrimenti gli sarebbe stato revocato il tanto bramato invito all’incoronazione.

LEGGI ANCHE >>>Viva Rai 2, Fiorello velenosissimo con il principe Harry: “Sarà presente all’incoronazione e io…”