lunedì, Maggio 29, 2023

Soleil Sorge rompe il silenzio: "Con Alex Belli sono stata lungimirante, avevo capito tutto", la sua veirtà

"La mia chimica artistica con Alex Belli?", Soleil Sorge racconta la sua verità sulla presunta intromissione nel matrimonio dell'attore e di Delia Duran

La scorsa edizione del Grande Fratello Vip si è caratterizzate principalmente da un solo episodio: la chimica artistica di Alex Belli e Soleil Sorge. Quest'ultima verso la fine dello scorso anno, ha pubblicato un libro parlando dei tantissimi programmi televisivi a cui ha partecipato e soprattutto delle tantissime persone che ha incontrato. Racconta l'esperienza dell'Isola dei Famosi dove ha cercato di connettere il suo spirito e il suo corpo con la natura piuttosto che pensare al chicco di riso o al senso di fame di cui tutti erano ossessionati. Racconta del suo debutto a Uomini e Donne avvenuto quasi per caso e che, nonostante non sia stato proprio tutto rosa e fiori, ringrazia per aver ottenuto quella visibilità che nel tempo è riuscita a conservare a differenza di tante altre colleghe che invece hanno provato come la Sorge ad affermarsi nel mondo dello spettacolo, ma con scarsi risultati.

Ovviamente non poteva mancare il racconto sul suo Grande Fratello Vip e sappiamo che questo è strettamente legato alla figura di Alex Belli e di sua moglie Delia Duran. Dobbiamo ammettere che Soleil, con la sua ironia e sarcasmo, è riuscita ancora una volta a contraddistinguersi nel racconto. Che sia un'ottima oratrice l'abbiamo appreso ormai da tempo, ma il modo con cui sceglie di rompere il silenzio sulla famosa chimica artistica, è veramente esilarante.

Soleil Sorge rompe il silenzio sulla chimica artistica con Alex Belli: il racconto del suo libro è esilarante

Non c'è bisogno di citare i due coniugi, chi ha seguito il percorso di Soleil sa perfettamente che in quel racconto della principessa, lo scudiero e la strega venezuelana, si riferisce proprio a loro. Soleil scrive che: "La principessa e lo stalliere sapevano che il loro era un amore platonico. O almeno per la principessa era così, nonostante lo stalliere avesse iniziato a mostrare un sentimento che si spinge oltre". Continua aggiungendo che la strega venezuelana si è ingelosita del loro rapporto soprattutto quando lo stalliere si dichiara i suoi sentimenti: "La principessa era stata cresciuta con forza e coraggio e aveva bevuto la pozione della lungimiranza". 

Soleil non ha mai bevuto alla storia del matrimonio messo in crisi da un suo ipotetico atteggiamento da gatta morta. "Se un uomo si innamora di me mi dispiace, non posso farci nulla", dichiara Soleil aggiungendo inoltre che aveva capito che non c'era nessun sentimento da parte di Alex, ma soltanto la volontà di creare una soap all'interno della casa come è poi avvenuto.

LEGGI ANCHE>>>Soleil Sorge contro la produzione di Pechino Express: “Ecco come è andato il viaggio con mia madre”