Mare Fuori, il dettaglio che nessuno aveva notata è trapelato: i fan sono impazziti

Mare Fuori, sbuca un altro indizio che nessuno aveva mai notato: si nasconde un significato profondissimo dietro questa scelta

Ormai è diventato quasi impossibile scopare alcune novità sulla serie di successo Rai. I veri appassionati di Mare Fuori conoscono ogni minimo dettaglio della serie anche se, ad alcuni può essere sempre sfuggito qualche piccolo dettaglio. Moltissimo infatti non seguono il regista Ivan Silvestrini che sul suo account di Instagram condivide tantissime chicche sulla serie di successo del palinsesto nazionale. Ivan non racconta solamente alcune cose della stagione che abbiamo appena visto, la terza, ma anche alcune particolarità sul suo lavoro, come ad esempio in che modo sono state girate alcune scene e cerca di depistare quanto più possibile i fan che chiedono continuamente spoiler su ciò che accadrà nella quarta stagione.

Le riprese di quest’ultima inizieranno a maggio, ma alcune indiscrezioni sono già venute a galla. Abbiamo visto ad esempio Carolina Crescentini, la direttrice Paola, abbandonare il cast anche se il regista ha confessato che in realtà non essendo morta, potrebbe comunque ritornare. A dire il vero sembra che neanche la morte possa fermare il regista dal mettere in scena i personaggi che il pubblico ama: basta pensare a Ciro Ricci che nonostante abbia perso la vita nella prima stagione, continua ad essere presente anche nelle altre due. Ancora una volta sto cercando di svegliarci? Una cosa è certa nel suo staff c’è qualcuno che ci hai regalato una vera chicca: ecco di chi si tratta.

Mare fuori, il dettaglio che era sfuggito hai fanno nasconde in realtà un significato profondissimo: ecco di cosa si tratta

L’interesse per la serie è aumentato sempre di più con il passare del tempo tanto che, l’influenti personalità dei social, hanno cercato di mettersi in contatto con chi ha lavorato fianco a fianco di Ivan Silvestrini, il regista di Mare Fuori. Grazie a Rossella Migliaccio, l’esperta di colori che ha fondato anche l’Istituto di immagine a Milano, abbiamo conosciuto la costumista Rossella Aprea. Quest’ultima ha rivelato alcuni dettagli dei look di tutti personaggi come ad esempio la collanina che indossa Carmine nella terza stagione, non si trovava lì per caso, ma perché ci avrebbe appeso la fede come ciondolo non appena fosse convinto dei suoi sentimenti per Rosa. Ecco però un dettaglio che nessuno aveva notato è che quando è stato reso noto dalla stessa ha fatto letteralmente impazzire i fan.

Ecco perché sono sempre vestiti con le tonalità del blu: i due rappresentano la speranza dei ragazzi

Molti pensavano che il comandante fosse sempre vestito nella stessa maniera così come la direttrice, in realtà sono sempre vestiti in maniera differente la costante è il colore che è un vero e proprio significato: il mare fuori.

LEGGI ANCHE>>>Mare Fuori, Matteo Paolillo rompe il silenzio: "Ecco perché sono sparito"