Masterchef 12, Edoardo Franco spiazza tutti con la sua dichiarazione: "Sapevo che stavo sbagliando"

Edoardo Franco, il dodicesimo vincitore di Masterchef Italia, confessa ancora una volta un dettaglio inedito della sua finalissima

Per chi ama la sfida culinaria che ogni anno va in onda su Sky, sa perfettamente quanto sia stato fondamentale il vincitore della dodicesima edizione per il gruppo di cuochi e non solo. Edoardo Franco ha rappresentato non solo quell'esuberanza che non deve mai mancare nei programmi televisivi per la giusta dose di simpatia, ma possiamo definirlo il collante di un gruppo che, mai come in questa edizione è apparso più unito che mai. Ancora oggi i cuochi emergenti si riuniscono non solo per i tantissimi eventi, ma anche per trascorrere semplicemente del tempo insieme. È proprio il caso di ciò che è successo con Edoardo Franco che, la scorsa settimana, si è recato in visita all'architetto Laura con la concorrente Sara per una visita speciale nella capitale.

Edoardo durante tutte le sfide, ha sempre rappresentato il perno tra dei gruppi che, inizialmente, dovevano ancora formarsi. Senza mai schierarsi e andando d'accordo con tutti, persino i giudici hanno apprezzato questo suo lato del carattere uscito fuori non solo dalla primissima puntata in cui non conosceva ancora nessuno, ma anche durante la finale: Edoardo mentre si occupava delle sue preparazioni, incitava gli avversari Bubu e Hue a dare il mille per mille per aggiudicarsi la vittoria. Un atteggiamento che diciamolo, in dodici puntate non abbiamo vai visto.

Edoardo Franco sapeva perfettamente che stava andando tutto a rotoli: la dichiarazione che non ti aspetti

Il suo menù presentato ai tre giudici durante la finale, così come anche il suo libro, racchiude ricette senza confine, il risultato di tanti anni vissuti all'estero sperimentando con sapori e cibi di diverse culture. Edoardo durante il percorso ha sempre mantenuto un livello abbastanza alto, risultando per alcuni concorrenti, sin dal primo momento, temibile.

Non dobbiamo però dimenticare alcuni errori che hanno messo a rischio il suo percorso, come ad esempio il fatto che ha servito un pre dessert che l'hanno messo a rischio eliminazione o la torta di carciofi dello chef stellato durante l'ultima prova in esterna. Edoardo confessa inoltre durante una delle tante presentazioni del suo libro che, già nel momento in cui stava preparando il dolce da servire ai giudici nella sfida finale, aveva intuito che sarebbe andato tutto a rotoli.

Ecco il dolce che ha presentato Edoardo Franco in finale e che gli ha fatto temere che non avrebbe mai vinto il programma

Si presenta infatti al tavolo scoppiando in un pianto liberatorio e non solo: "Io sono una persona positiva e quando l'ho capito sono scoppiato, ho pianto come un bambino. In più mi sono anche sfogato perché in realtà io avevo già capito durante la finale che quel dolce non veniva, perché io avevo i miei passaggi in testa che non ho rispettato". 

LEGGI ANCHE>>>Masterchef 12, Edoardo Franco confessa cosa farà con il ricco montepremi: "Non aprirò un ristorante"