venerdì, Gennaio 27, 2023

Paola Turani, pranzo super light e pieno di fibre: i segreti per restare in forma

La modella e Influencer Paola Turani mostra a tutti il suo pranzo super light: perfetto per rimettersi in forma dopo le vacanze.

Paola Turani ha sempre avuto un fisico super asciutto anche se, durante i primi mesi della sua gravidanza e i successivi al parto, ha ammesso di amare su di sé forme più morbide e meno spigolose. Paola, per chi la segue ormai da anni, non segue un regime alimentare ben preciso. La sua migliore amica Giulia Valentini, la prende spesso in giro affermando che la sua è una dieta 'Paolatariana'. Questo perché ci sono alcuni alimenti che la modella non può neanche sentir nominare. Golosa di gelati e del tortino al cioccolato, spesso si cimenta anche ai fornelli. Tra i suoi piatti più gettonati ci sono alcuni 'mappazzoni' come direbbe chef Barbieri di riso e verdure. Questa volta a pensare al suo pranzo light è stato il suocero che conosce ormai bene i gusti di Paola.

Paola Turani, pranzo light ricco di fibre: si prepara in pochissimi minuti

Sappiamo, così come il suocero di Paola che ha una vera e propria passione per i carciofi. Moltissimi li mangiano arrostiti imbottendoli con pan grattato, aglio, peperoncino ed altre spezie che non rientrano nei gusti della donna. Altri invece li mangiano bolliti o ancora tagliati a spicchi e saltati in padella. La Turani ammette di amarli tagliati finissimi crudi conditi con pochissimi ingredienti.

turani

Nella storia spiega che questi sono stati tagliati finemente da suo suocero e lei si è occupata del condimento. Pochissimi prodotti per un pranzo semplice, veloce, sfizioso, ricco di fibre e soprattutto light!

Ovviamente non può mancare l'aggiunta di un carboidrato: Paola è mamma e sicuramente ha bisogno di tantissime energie per correre dietro al suo piccolino che ormai è sempre intento a smontare casa e rincorrere il povero Gnomo. La scelta ricade su dei wasa integrali e le conosciutissime focaccine dell'esse lunga.

turani 3

Alla fine, per quanto cerchi di seguire una dieta sana, Paola si concede sempre qualche scelta 'non sana' o meglio 'meno sana' rispetto ai wasa integrali che aveva come seconda opzione per accompagnare la sua insalata di carciofi.

LEGGI ANCHE:Paola Turani spegne 35 candeline: il suo outfit costa 7 mila euro

LEGGI ANCHE...