venerdì, Dicembre 2, 2022

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales non trattengono l'emozione: "L'incontro di oggi ci ha cambiato la vita"

Raoul Bova e Rocio Munoz Morales, poche ore fa, hanno fatto un incontro che sembra aver cambiato loro la vita. Vediamo chi è la persona speciale con cui la coppia di attori ha avuto modo di scambiare qualche parola.

Rocio Munoz Morales, insieme a Vanessa Incontrada, è la VIP spagnola più amata dagli italiani. Il suo arrivo in Italia coincide con l'inizio della storia d'amore con un attore famosissimo italiano, Raoul Bova. L'attrice spagnola, infatti, fu scelta per una parte del film "Immaturi - il viaggio" del 2011. Sul set, in Grecia, conobbe Raoul Bova e i due si innamorarono perdutamente. Pochi mesi dopo il primo incontro i due si sono ufficialmente fidanzati e nel 2016 Rocio è diventata madre per la prima volta.

L'attore italiano aveva avuto due figli dalla relazione precedente con Chiara Giordano: Alessandro Leon e Francesco. Il caso ha voluto che dopo due figli maschi, dalla seconda relazione nascessero due femmine: Luna e Alma. La coppia italo-spagnola sembra resistere al tempo che passa e nonostante i due spesso rimangano lontani anche per settimane, la loro stabilità non è in discussione. Spesso a cementificare il rapporto in una coppia sono le esperienze che si condividono, soprattutto quando particolarmente emozionanti. Poche ore fa, Bova e la Munoz Morales hanno conosciuto una persona speciale.

L'incontro di Raoul e Rocio con Papa Francesco

Ebbene sì: a Città del Vaticano, la coppia di vipponi ha avuto modo di conoscere Papa Francesco, stringergli la mano e scambiare alcune parole con lui. È stata l'attrice spagnola a condividere sui propri profili social quattro scatti dell'incontro, che a giudicare da una foto è avvenuto ieri, 19 ottobre. Pochi minuti fa, la compagna di Bova ha pubblicato questo post su Instagram. Nella didascalia riassume in una parola l'esperienza vissuta ieri: "indimenticabile":

rocio rauol

In didascalia, l'attrice tagga e ringrazia Salvo Noè e Gianvito Casadonte, che hanno aiutato lei e Raoul a incontrare il Pontefice. Per entrambi è stato un incontro indimenticabile, uno di quelli che cambiano la vita. Poter vedere da vicino il portavoce di Dio è sicuramente emozionante. Come si può vedere, Papa Francesco è in sedia a rotelle. Bergoglio soffre da tempo di gonalgia alla gamba destra e ciò gli provoca forte dolore alle articolazioni. Da qui la necessità di spostarsi con una sedia a rotelle, in modo da caricare meno peso possibile sul ginocchio

LEGGI ANCHE: Rocìo Muñoz Morales rivela ai fan: "Ecco dove vado ogni settimana senza Raoul Bova"

LEGGI ANCHE...