venerdì, Dicembre 2, 2022

Dopo Ginevra Lamborghini anche Charlie Gnocchi squalificato? Cosa ha detto il gieffino

La squalifica di Ginevra Lamborghini ha scosso i fan e i concorrenti del Grande Fratello VIP 7. Tuttavia nelle ultime ore il popolo del web mormora per una frase dubbia pronunciata da Charlie Gnocchi. Vediamo cos'è successo.

La puntata serale di lunedì del Grande Fratello VIP 7 è stata ricca di colpi di scena. Iniziata con un lungo monologo di Alfonso Signorini sull'ormai famoso caso Marco Bellavia, si è conclusa con due eliminazioni nel giro di pochi minuti. Per il pessimo trattamento riservato all'ex conduttore di "Bim Bum Bam" ha pagato (direttamente) una sola persona su tutte: Ginevra Lamborghini. La sorella della cantante Elettra, infatti, è stata squalificata per decisione diretta del Grande Fratello. Troppo grave la frase "Meriti di stare così" pronunciata con disprezzo a un Marco Bellavia in evidente difficoltà.

Come avevano anticipato alcuni esperti di televisione, c'è stato un televoto lampo a quattro tra Giovanni Ciacci, Gegia, Elenoire Ferruzzi e Patrizia. Il pubblico ha eliminato Giovanni Ciacci, risultato il meno votato tra i vipponi 'da salvare' secondo gli spettatori del reality. Insomma nel giro di una puntata, ben due concorrenti sono usciti dalla Casa, tre se consideriamo l'uscita spontanea di Marco Bellavia. Nella puntata di domani, giovedì 6 ottobre, capiremo se ci saranno nuovi ingressi. Nessun televoto è stato indetto, dunque almeno fino a lunedì prossimo i vipponi presenti in casa rimarranno in gioco. O forse no?

Charlie Gnocchi e il labiale sospetto

Neanche il tempo di far dimenticare il caso Marco Bellavia, nel frattempo tornato a Casa dal figlio, che se ne apre un altro. Da diverse ore molti utenti di Twitter stanno segnalando una presunta bestemmia da parte di Charlie Gnocchi. Il fratello del più famoso Gene si trovava a chiacchierare con altri coinquilini quando parlando di uova ha pronunciato la parola 'cane'. Cosa ha detto prima? Si tratta di blasfemia? Ecco il video che sta girando da diverse ore su Twitter:

Qualcuno sostiene che abbia detto 'Orco cane', che chiaramente non è una bestemmia. Altri, invece, che abbia nominato il Signore. Non è la prima volta che il popolo di Twitter monta un caso simile. A fine settembre era comparso il video di una presunta bestemmia di un autore, 'causata' dall'audio lasciato acceso. Si scoprì che non era un'epressione blasfema e che soprattutto il filmato era del 2021 ma ripubblicato online per motivi sconosciuti. Domani in puntata si parlerà della presunta bestemmia di Charlie Gnocchi o si eviterà di affrontare l'argomento? Non ci resta che attendere le 21.45 di giovedì 6 ottobre.

LEGGI ANCHE: Attilio Romita finisce sulla lista nera di Alfonso Signorini: cosa succederà lunedì al GF VIP

LEGGI ANCHE...