giovedì, Agosto 18, 2022
HomeNewsRAI: Serena Bortone e Alberto Matano sono stravolti, la decisione dell'azienda

RAI: Serena Bortone e Alberto Matano sono stravolti, la decisione dell'azienda

Ci sarà un grande cambiamento in Rai, che stravolgerà personalità molto influenti del mondo dello spettacolo, quali Alberto Matano e Serena Bortone. Scopriamo insieme di cosa si tratta e quali sono i motivi alla base di questa decisione.

Alberto Matano e Serena Bortone rappresentano die dei conduttori e giornalisti più amati della televisione italiana. I loro programmi, rispettivamente La vita in diretta e Oggi è un altro giorno sono sempre molto apprezzati e seguiti da un numero foltissimi di telespettatori. Ma nelle ultime ore, i due protagonisti di mamma Rai sono stati investiti da una decisione dell'Azienda che ha stravolto i loro piani, e sembra non esserci nulla da fare. La notizia proviene, a quanto pare, da Giuseppe Candela, che avrebbe dato l'annuncio tramite Twitter. Ma scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Come tutti sapranno, La vita in diretta e Oggi è un altro giorno sono dei programmi televisivi che vanno in onda quotidianamente, e che trattano di tempi come l'attualità, dando però spazio a interviste a cuore aperto con personaggi del mondo dello spettacolo. Entrambi i conduttori sono dei volti molto amati per il loro modo di fare rassicurante, ma non solo. Quello che conta molto, è il tatto con cui trattano determinati argomenti. Ma, naturalmente, con l'arrivo dell'estate, i presentatori sono andati in vacanza per godersi le loro meritate ferie. Le loro trasmissioni quindi, sarebbero dovute ritornare in onda il 12 settembre, insieme con tutte le altre per la prossima stagione televisiva. Qualcosa però è stato stravolto nelle ultime ore. Alberto Matano e Serena Bortone saranno costretti a rientrare prima dalle ferie, rinunciando a una settimana di vacanza. Il motivo? Ecco di cosa si tratta.

Alberto Matano e Serena Bortone dovranno rinunciare a una settimana di ferie: ecco i motivi

Se molti altri presentatori non avranno quest'onere di rientrare prima dalle vacanze estive, non si può dire la stessa cosa per Alberto Matano e Serena Bortone. La notizia è arrivata proprio di recente, e il motivo, in effetti, è abbastanza ovvio. Si tratta, infatti, dell'avvicinarsi delle elezioni politiche per il nuovo premier. Matano e Bortone sono stati infatti chiamati a riprendere le trasmissioni il 5 settembre e non più il 12. Questo per essere sempre sul pezzo, e commentare le campagne politiche. Il compito dei due conduttori sarà quindi anche quello di dare voce ai vari politici in gioco, e per questo dovranno ricominciare prima a lavorare. Poco male, visto che questo consentirà loro di ripartire in vantaggio. Cominciando il 5 settembre, infatti, non avranno diretti competitor della Mediaset, i cui programmi riprenderanno invece il 12, come previsto.

LEGGI ANCHE>>> Anna Tatangelo sotto attacco per la storia con Livio Cori: "Non giudicate"

LEGGI ANCHE...