venerdì, Agosto 19, 2022
HomeNewsNathaly Caldonazzo scrive una lettera a Mattarella: la richiesta al Presidente

Nathaly Caldonazzo scrive una lettera a Mattarella: la richiesta al Presidente

Di recente, Nathaly Caldonazzo ha mandato una lettera al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per fare una richiesta che le sta molto a cuore. Non è la prima volta che un personaggio del mondo dello spettacolo prende iniziative da questo punto di vista, per ottenere dei diritti che allo stato attuale non vengono ancora riconosciuti. Ma scopriamo in cosa consiste la richiesta della showgirl.

Nathaly Caldonazzo, come tutti sapranno, è una talentuosa attrice e danzatrice, che esprime la sua arte attraverso il corpo. Per questo, il suo corpo deve essere sempre in forma e in salute per permettere alla showgirl di esibirsi nelle sue performance. Ma come molti sapranno, Nathaly Caldonazzo è stata vittima di incidente che le ha compromesso un ginocchio in modo definitivo. Ma com'è successo? Chi ha seguito la sesta edizione del Grande Fratello Vip, saprà bene che la bionda showgirl aveva difficoltà a camminare velocemente, nonostante le sollecitazioni di Alfonso Signorini. Purtroppo Nathaly, quando correva zoppicava, e in tanti si sono chiesti come mai. E proprio quella particolarità di Nathaly ha fatto sì che la donna si sentisse in dovere d scrivere una lettera a Sergio Mattarella, sperando che il Presidente della Repubblica prenda seriamente in considerazione la sua proposta. Ma entriamo di più nel dettaglio, e cerchiamo di capire in cosa consiste la richiesta di Nathaly, e cosa l'ha spinta a rivolgersi a Mattarella.

Nathaly Caldonazzo e l'incidente che le ha cambiato la vita: ecco perché si è rivolta al Presidente della Repubblica

Correva l'anno 2018 e Nathaly Caldonazzo si trovava sul Lungotevere a bordo del suo scooter, quando un'auto la travolse dopo aver fatto una pericolosa inversione a U. La donna venne portata urgentemente in ospedale per sottoporsi a un intervento chirurgico di sei ore. Purtroppo, però, nonostante non fosse in pericolo di vita, il suo ginocchio non si è mai più ripreso del tutto. Questo ha impedito alla showgirl di partecipare a musical ed altri progetti lavorativi, proprio perché il suo ginocchio era compromesso. Non ha potuto lavorare nemmeno come modella per costumi o abiti corti, per via del ginocchio che deve essere sempre fasciato.

E da qui, la richiesta della donna di fornire un'assistenza tempestiva a tutti coloro che sono vittime di infortuni. Perchè in Italia, se un cittadino paga in ritardo qualche rata si vede pignorare la casa o le auto in tempi record, per le assicurazioni passano tempi biblici. Infatti, una persona che subisce un intervento deve anticipare le spese per l'intervento, cure mediche, fisioterapia e riabilitazione. La speranza della Caldonazzo è quindi quella di accorciare questi tempi, e dare alle persone vittime di incidenti e malsanità tutti gli strumenti di cui ha bisogno. E noi speriamo con tutto il cuore che la sua proposta sarà presa in considerazione.

LEGGI ANCHE>>> Belén Rodriguez, svelato il motivo della sua sparizione dai social: è più grave del previsto

LEGGI ANCHE...