venerdì, Agosto 19, 2022
HomeCuriositàLeonardo Pieraccioni umilia Flavio Briatore e il suo 'Crazy Pizza': l'ironia velenosa...

Leonardo Pieraccioni umilia Flavio Briatore e il suo 'Crazy Pizza': l'ironia velenosa del regista

Flavio Briatore è spesso al centro di mille polemiche. Questa volta sono le sue pizze gourmet a sollevare la grande attenzione mediatica. Da più parti, infatti, sono arrivate critiche e messaggi di sostegno per questa sua nuova attività imprenditoriale. Ad esprimere la propria opinione sulla faccenda, poi, ci sono stati anche molti vip. Fra questi, ultimamente, spunta anche Leonardo Pieraccioni che, come al solito, non risparmia l’ironia

La nuova catena di ristoranti di Flavio Briatore, "Crazy Pizza”, è da tempo al centro di mille polemiche. A quanto pare, infatti, per mangiare una pizza in uno dei suoi locali è necessario pagare un conto davvero salatissimo. Moltissimi, infatti, sono gli storici locali in cui è possibile mangiare tra le migliori pizze del mondo senza sborsare cifre troppo esose. Da nord a sud, appunto, ci sono diversi rinomati locali in cui gustare una delle prelibatezze che hanno contribuito a rendere celebre il nostro paese. A Milano, ad esempio, c’è il celebre “Crosta”, dove è possibile mangiare un’ottima margherita intorno agli 8 euro. Nella capitale, invece, è molto amato “Seu Pizza Illuminati”, con costi lievemente superiori.  A Napoli, invece, ricordiamo la celebre pizzeria “Da Michele”, dove è possibile mangiare una delle migliori pizze del mondo a soli 4 euro.

Per una margherita da Crazy Pizza, invece, è necessario sborsare 15 euro. Se si desidera la pizza con il Pata Negra, invece, il conto sarà di 65. Ovviamente l’altissima qualità degli ingredienti e l'indiscutibile maestria dei pizzaioli di Crazy Pizza non sono da mettere in discussione. A molti, però, questi prezzi sono sembrati davvero esagerati. Briatore, allora, ha subito sostenuto che per vendere una pizza a 4 euro è necessario che gli ingredienti siano di scarsa qualità. Noi ci domandiamo, invece, quando Flavio abbia assaggiato l’ultima volta la pizza napoletana. I prezzi di Briatore, oltretutto, sembrano esagerati anche a diverse personalità dello spettacolo.

Ecco le parole di Pieraccioni sui costi della pizza di Briatore

Ultimamente, infatti, anche il celebre regista Leonardo Pieraccioni ha voluto dire la sua sull’accaduto. In una delle sue recenti storie Instagram, appunto, ha postato una foto in cui è ritratto insieme ad un venditore di cocco sulla spiaggia. Leonardo, allora, non si è lasciato sfuggire l’occasione ed ha commentato con la classica ironia toscana “Cocco a 100 euro al pezzo”. Speriamo, allora, che Briatore non si sia troppo indispettito e che si sia fatto, come noi, una bella risata.

LEGGI ANCHE: Altro che Flavio Briatore, la pizza più costosa al mondo è al Sud Italia: tutti i dettagli

LEGGI ANCHE...