mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeSud ItaliaPersonaggiAlberto Matano ne parla per la prima volta: "Come ho detto ai...

Alberto Matano ne parla per la prima volta: "Come ho detto ai miei genitori della mia omosessualità"

Alberto Matano finalmente ha sposato Riccardo: il giornalista si racconta dal bullismo fino all'arrivo del grande amore.

La sua Vita in Diretta è la prima condotta in solitaria e pare che abbia un successo strepitoso. Lui è Alberto Matano e per anni lo abbiamo visto a mezzo busto durante l'edizione serale del Tg1. Da qualche anno la Rai ha deciso di avvicinarlo molto più al pubblico affidandogli la Vita in Diretta che conduce magistralmente senza rinunciare alla sua indole giornalistica. Matano è originario di Catanzaro in Calabria e in questi giorni abbiamo imparato a conoscere qualcosa di più sulla sua vita privata.

Il giornalista ha infatti sposato sabato 11 giugno il suo compagno Riccardo con il quale condivide la sua vita da ben 15 anni. A officiare le nozze è stata la regina della domenica, Mara Venier è infatti legata alla coppia da una profonda amicizia. In molto non erano a conoscenza dell'omosessualità di Matano che si è sempre limitato a fare bene il suo lavoro sul piccolo schermo sempre al servizio dell'informazione. Questa volta però ha deciso di condividere anche con il pubblico la gioia più grande della sua vita e in occasione di un'intervista al Corriere della Sera ha parlato della sua infanzia.

Alberto Matano: dal bullismo al matrimonio con Riccardo

In occasione del suo matrimonio Alberto Matano ha deciso di festeggiare in grande con una festa insieme ad amici e colleghi del mondo dello spettacolo. Mara Venier si è presentata con al seguito Andrea Sannino che ha dedicato ai due sposi la sua "Abbracciame". Una giornata davvero indimenticabile che come spiega il giornalista è frutto di un lungo amore tra lui e Riccardo. Ai microfoni del Corriere il conduttore racconta che l'idea delle nozze è arrivata proprio da Zia Mara durante una cena. La coppia è insieme da ben 15 anni ed era arrivato il momento di coronare questa unione.

Matano però racconta anche della sua infanzia vissuta in Calabria con la sua grande famiglia e con due genitori molto impegnati nel sociale. Con l'adolescenza sono arrivati i primi problemi di bullismo a causa della sua altezza: "Ho sofferto il bullismo, mi isolavano dai giochi, mi sentivo ai margini della vita". Matano racconta con consapevolezza della sua crescita e della voglia di scoprirsi quando ormai era già grande. I suoi genitori all'inizio erano disorientati ma attraverso il dialogo e la condivisione è riuscito ad averli sempre al suo fianco. Oggi Riccardo per loro è un quarto figlio e tutta la sua famiglia ha condiviso con loro la gioia delle nozze.

Il giornalista di Rai Uno con grande rispetto si è sempre schierato dalla parte delle minoranze e continua ancora oggi a farlo. Impossibile dimenticare il suo appello in diretta dopo il rifiuto della legge Zan. Oggi Matano vive felice la sua unione che ha festeggiato alle porte della Capitale in una tenuta meravigliosa. I due hanno scelto di divertirsi insieme a parenti e amici con in primis una Mara Venier super emozionata.

LEGGI ANCHE>>>Ballando con le Stelle, dopo Simone Di Pasquale un altro addio eccellente: Milly Carlucci distrutta

LEGGI ANCHE...