sabato, Agosto 6, 2022
HomeCuriositàVi ricordate Antonello Fassari de 'I Cesaroni'? Una brutta malattia l'ha messo...

Vi ricordate Antonello Fassari de 'I Cesaroni'? Una brutta malattia l'ha messo fuori gioco: "Ti divora dentro"

Antonello Fassari è uno dei volti più apprezzati del cinema e della televisione italiana. In pochi sanno che ha dovuto affrontare un brutto male e noi tutti gli siamo davvero vicini.Vediamo di cosa si tratta.

Una delle fiction più apprezzate della televisione italiana è stata di sicuro “I Cesaroni” e grandi e piccini hanno apprezzato tantissimo le vicende della famiglia romana. La serie, poi, aveva come protagonisti attori molto noti e di grande livello. Besti pensare, ad esempio, a Claudio Amendola ed Elena Sofia Ricci, giusto per citarne due dei più emblematici. A questi, poi, si aggiunge sicuramente Cesare Cesaroni, l’attore Antonello Fassari, che tutti apprezzano davvero tantissimo. Quest’ultimo però, purtroppo, ha confessato di essersi imbattuto in una brutta malattia e noi tutti apprendiamo la notizia con molto dolore.

La confessione dell’attore a Mondo Cesaroni: “Stavo male….Mi hanno salvato la vita

Antonello non è soltanto un attore di fiction e i suoi esordi affondano le radici molto lontano nel tempo. Da Astalut Pader del 1979, infatti, non si è fermato neanche un momento e può vantare collaborazioni lavorative con Steno, Mario Monicelli, Ettore Scola e Sergio Staino. Nessuno può infatti metter in dubbio le sue innate doti attoriali, quello che invece preoccupa è il suo stato di salute. Tempo fa, a “Mondo Cesaroni”, ha infatti rilasciato una preoccupante dichiarazione: “Sentivo come una carpa che mi mordeva dentro. Ero divorato dalle ansie. Stavo male. Le cure mediche mi hanno salvato la vita”. 

Le attuali condizioni di Antonello Fassari e quando lo rivedremo di nuovo in TV.

Antonello oggi per fortuna sembra stare benissimo e nelle sue ultime apparizioni pareva che scoppiasse di salute. Non abbiamo però informazioni su suoi futuri progetti e siamo curiosi di sapere cosa ci riserva il suo futuro lavorativo. Con ogni probabilità potremo vedere Fassari in qualche nuovo film sul grande schermo, dato che ci ha dato modo di capire che quella sia davvero la sua grande passione. L’ultimo suo lavoro uscito nelle sale, però, risale al 2020 e si tratta di Burraco fatale, di Giuliana Gamba. In tv, invece, l’abbiamo visto alle prese con I Cassamortari di Claudio Amendola e vi consigliamo di dargli un’ occhiata su Prime Video.

Non ci rimane, a questo punto, che fare i nostri più sinceri complimenti al buon Antonello per la sua straordinaria carriera. Cogliamo allora anche l’occasione per augurargli una salute sana ed invidiabile, cos’ da poterci regalare ancora centinaia e centinaia di performance cinematografiche e televisive.

LEGGI ANCHE: Nero a Metà, svelato il cachet da capogiro di Claudio Amendola: la Rai non ha badato a spese

LEGGI ANCHE...