venerdì, Agosto 12, 2022
HomePersonaggiAntonino Cannavacciuolo non solo lavoro, ha un parco macchine da re: questa...

Antonino Cannavacciuolo non solo lavoro, ha un parco macchine da re: questa macchina è costosissima!

Antonino Cannavacciuolo è diventato nel corso degli anni uno degli chef più amati e seguiti della televisione italiana: non solo grazie al suo talento culinario, ma soprattutto grazie alla sua innata simpatia che buca lo schermo, Cannavacciuolo è diventato l'idolo delle masse. Ma oltre alla cucina ci sono molte altre passioni che riempiono la vita del famoso chef, come quella delle auto: ha un parco macchina davvero enorme, con tantissimi modelli costosissimi tra cui figura un gioiellino da collezione, scopriamo quale.

Antonino Cannavacciuolo presente nel programma culinario Masterchef Italia e Cucine da Incubo è diventato una vera e propria icona della cucina, nonostante sembri un po' burbero, lo chef ha un cuore davvero grande e lo dimostra ogni volta che ne ha l' occasione mettendosi a disposizione di coloro che ne hanno bisogno. Quando si credeva che avesse abbandonato Cucine da Incubo perché stanco del format, Cannavacciuolo ha invece dichiarato di essere più pronto che mai a ricominciare, non solo per il successo incredibile del programma, ma soprattutto perché con il suo aiuto molte imprese, che erano sull' orlo del fallimento, sono invece tornate a galla ed hanno conquistato il loro posto nel mondo della ristorazione: "Ero stanco di Cucine da incubo. È un programma emotivamente faticoso perché entri nei problemi veri delle persone, affronti la loro disperazione, le vedi piangere dietro le quinte perché sanno di essere sul punto di perdere tutto e capisci quel che stanno passando. E per come sono fatto io, questo peso me lo porto addosso. Ero stanco, era diventato tutto molto pesante e mi rendevo conto di non avere più molto da dare. Non avevo più slancio, non avevo più motivazioni. Questo, invece, è un programma che ha bisogno di energia, di positività. E così ho detto basta. Devi sapere anche quando fermarti. Rientrare dopo due anni e mezzo di stop è stato bello. Ho aiutato un sacco di persone, molte cose anche per esigenze televisive non si vedono, è un programma ma non è solo tv, c'è tanto dietro. Mi mancava l'aiuto umano, non mi mancavano i programmi, avevo proprio voglia di fare questo. Mi fa stare bene"

Come dicevamo in principio Antonino Cannavacciuolo ha una vera e propria passione per i motori e le belle macchine, infatti ne possiede diversi modelli nel garage di Villa Crespi, una Porsche 911, 112 Abarth e la favolosa Fiat 127 Sport, ma anche una Mercedes ML e una Maserati GT. Ma le sue attenzioni sono rivolte a una Lancia Delta Integrale in livrea Martini Racing che è la sua preferita che ha un valore di mercato incredibile: la sua valutazione arriva oltre i 200 mila euro.
Leggi anche: "Non posso farne a meno", la scioccante confessione di Ilary Blasi: nessuno se lo aspettava

LEGGI ANCHE...