lunedì, Dicembre 5, 2022

Pippo Baudo, conoscete Alessandro, il figlio segreto? Ecco chi è la madre e cosa fa nella vita

Forse non tutti sanno che lo storico conduttore Pippo Baudo ha un figlio segreto. Il re della televisione è senza dubbio un pilastro dello spettacolo italiano: un uomo molto talentuoso, con una determinazione e una professionalità straordinaria. Il presentatore catanese ha un'innata capacità di attirare l'attenzione del pubblico, caratteristica che gli ha permesso di costruire una carriera incredibile ed è diventato uno dei "mostri sacri" del piccolo schermo. Sono tanti i personaggi di oggi e di ieri che si sono ispirati a Pippo Nazionale, facendone un mentore nel proprio percorso televisivo. Le emittenti televisive si sono date da fare per averlo al timone dei propri programmi, la sua presenza è una garanzia, come è successo sempre con la Rai, a cui Pippo Baudo ha assicurato il successo. Infatti, nel corso della sua carriera, è stato coinvolto in numerosi programmi di altissimo livello.

Impossibile dimenticare la sua lunga conduzione al Festival di Sanremo, considerata un modello esemplare per Amadeus. Col tempo, con il passare degli anni, Pippo ha deciso di lasciare quasi definitivamente il mondo dello spettacolo, cosa che lui stesso ha ammesso, chiarendo i motivi di questa scelta: "Non ho nostalgia, sinceramente. Se capiterà la possibilità di qualche ospitata, la farò volentieri. Ma non me la sento più di assumermi le responsabilità di uno show. C'è un tempo per tutto e bisogna guardare anche l'anagrafe", questa la sua dichiarazione che non lascia dubbi rilasciata a Tv Blog. La vita di Pippo Baudo è stata davvero straordinaria, mai senza successo, per questo cattura molto anche la curiosità del gossip, che ha sempre voluto saperne di più sulla sua vita privata. Nonostante i riflettori puntati tutti su di lui, il conduttore è riuscito a nascondere un figlio segreto.

Si tratta di Alessandro Baudo, classe 1962, il bambino, ora un uomo, nato da una relazione di Pippo con Mirella Adinolfi. Il motivo per cui l'ha tenuto segreto nel corso degli anni è la natura stessa di questo concepimento arrivato con una relazione extraconiugale: Alessandro è stato riconosciuto ufficialmente solo nel 1996. Ora non ci sono più segreti, Alessandro finalmente è libero di parlare di suo padre e di come sia stato sempre presente nella sua vita e, in alcune interviste, l'uomo ha rivelato: "Ricordo papà che era come uno zio, giocavo con lui, era di casa. Eravamo molto stretti. Pensavo che mio padre fosse Tullio. Sono fortunato perché ho avuto due padri. Pippo era sempre affettuosissimo, mi ha sempre voluto bene". Per Alessandro è una storia a lieto fine, col tempo ha finalmente avuto la possibilità di essere riconosciuto dal padre che non l'hai mai trascurato.

Alessandro Baudo e Pippo Baudo
Alessandro Baudo e Pippo Baudo

Alessandro Baudo oggi vive in Australia, dove ha trascorso gran parte della sua vita, lì si dedica alla musica e l'ultimo disco che ha inciso lo ha fatto diventare famosissimo in tutto il Paese. A tal proposito, ha detto di suo padre: "Se mi dà consigli per il lavoro? Sì, consigli sì, gli piace molto il mio disco. Ma non voglio aiuti", ha dichiarato tempo fa Alessandro.

LEGGI ANCHE...