sabato, Settembre 24, 2022
HomePersonaggiAmici 21, Alessandra Celentano fa litigare Carola e Serena: volano parole pesanti

Amici 21, Alessandra Celentano fa litigare Carola e Serena: volano parole pesanti

Le nuove sfide proposte da Alessandra Celentano hanno creato nuove liti all'interno della casetta di Amici 21 nel pomeriggio di ieri. La maestra di danza ha lanciato due guanti a Serena: uno vede la ballerina con Nunzio contro Carola e Michele, l'altro mette a dura prova la danzatrice perché si tratta di una sfida sulle punte utilizzate per lo stile classico. Entrambe le sfide sono problematiche per Serena in quanto Nunzio non ha mai studiato le prese e rischia di farsi e farle male. Michele dal canto suo, ha dichiarato iniqua questa sfida proprio in previsione del fatto che i colleghi potrebbero subire degli infortuni ballando. Al contrario Carola alla domanda di Maria De Filippi sulla giustezza del guanto proposto dalla Celentano ha preferito virare il discorso dicendo che prove del genere sono fatte per spingersi al di là dei propri limiti. Serena si è molto adirata con la Puddu per non essersi schierata ma la sarda ha replicato che anche per lei la coreografia pensata dalla nipote di Adriano è complicata in quanto dovrà tenere una punta a un piede e una sneakers all'altro.

Chiaro che però la danza classica sia maggiormente adatta a Carola, per questo Serena si è a dir poco innervosita ed è scoppiata in lacrime. La De Filippi ha provato a mediare la situazione, chiedendole di sfogarsi e lei non ha esitato a farlo: “In questi guanti ci vedo un accanimento dietro. Vedo una cosa cattiva, è cattiva nei miei confronti. Non metto in dubbio che sia una maestra e che mi abbia insegnato, ma a volte fa cose che mi hanno proprio stancata. Come questa lettera. Non mi puoi dire nella lettera una cosa e poi nel video non è nulla di quello che ho letto. Come la cosa con Nunzio: nel guanto va bene che deve risultare meglio il suo allievo, però questa roba qua è cattiveria per me. Accanimento nei miei confronti. Questa roba non mi fa migliorare” Poi ha aggiunto: “Basta dire la cosa del fisico, mi ha fatto una testa tanta. A tutti l’ha fatta. La reputo una maestra con la ‘M’ maiuscola, ma quando mi dice le cose del fisico mi cadono le braccia. Sono proprio stanca, basta”.

In seguito a questo sfogo di Serena per cui la Celentano le avrebbe detto prima che il guanto di sfida non era classico per poi assegnarle qualcosa di diametralmente opposto alle sue parole, Carola ha espresso la sua opinione su Serena. “Sere quando ti dico una cosa è vera, cioè che la coreografia è mia. Però quando ti dico non è una passeggiata usare due scarpe diverse è vero, è la verità di quello che penso. Però posso dirti che…”  La ballerina di Todaro l’ha stoppata, per lei non c'è un “però” in questa storia. A quel punto l'allieva della Celentano ci è rimasta male: “Esprimo il mio parere per una volta e non va bene“. Serena ha subito ribattuto così: “Non va bene per me, non puoi dirmi che sei in difficoltà. Inutile dirlo in quel momento, così come è inutile dire quando Maria ti chiede se è equo o non è equo che si deve lavorare in sala. Anche tu pensi non sia equo, però non lo dici.”

LEGGI ANCHE: Sangiovanni beccato a corteggiare Soleil, la reazione sconvolgente di Giulia Stabile

LEGGI ANCHE...