mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeSud ItaliaLuisa Ranieri, il dramma l'ha costretta ad andare in analisi: ecco cos'è...

Luisa Ranieri, il dramma l'ha costretta ad andare in analisi: ecco cos'è successo

In un’intervista è stata proprio lei a narrare dei momenti complicati affrontati e della tristezza che le ha fatto compagnia per un periodo abbastanza lungo e difficile della sua vita. Sin da bambina Luisa Ranieri ha dovuto mostrare di essere molto responsabile: i suoi genitori si sono separati quando lei era ancora piccola. Così la celebre attrice ha condotto i suoi primi anni circondata da un'estrema protezione e con quasi nessuna libertà di fare ciò che desiderava. Recentemente ha parlato in questo modo: “Mia madre, che intanto si era risposata, lavorava e io sentivo il peso della responsabilità dei fratelli più piccoli”. Un decennio quello trascorso da Luisa Ranieri in analisi per far fronte alle proprie paure. Una confessione piuttosto amara quella in cui la donna ha affermato di essere stata obbligata a tanti anni di cure per liberarsi dai pesi che non le rendevano facile la vita.

Man mano che passavano gli anni la sua situazione non è affatto migliorata. Quando era appena ventiquattrenne Luisa ha affrontato un evento che nessuno di noi vorrebbe mai affrontare: la perdita di un genitore, in particolar modo del padre. “Ho perso papà a 24 anni, attraversando momenti di malinconia come di felicità. Sono stata 10 anni in analisi per le mie complessità”. In seguito ai tanti anni in terapia, alla fine la Ranieri può dirsi finalmente felice e libera da ogni fardello. Con le innumerevoli sedute, ha capito molte più cose di sé stessa, imparando ad accettarsi e volersi bene. Infatti, stando alle sue dichiarazioni, a volte succede che quando due genitori si lasciano, un figlio cominci a sentirsi in colpa e a credere di non essere amato. Soltanto nell'istante in cui ci si rende conto di chi si è davvero e ci si accetta, a parer suo, si può sentire una certa "forza" che finalmente esce allo scoperto.

Anche per un'attrice tanto brava e talentosa come lei, quindi la vita non è sempre stata tutte rose e fiori come in tanti potrebbero pensare. Numerosi e difficili i momenti di angoscia che Luisa è stata costretta ad affrontare nel corso del tempo. Perciò ha scelto di far venire a galla le sue problematiche, con una terapia lunga ma necessaria e soprattutto efficace. E' stata una decisione assolutamente positiva per la Ranieri che, attualmente, vive una bella relazione con il compagno Luca Zingaretti ormai da 10 anni. Dall'attore di Montalbano la donna ha anche avuto due splendide figlie: Emma e Bianca. Con il trascorrere degli anni l'attrice ha capito una cosa fondamentale. Volersi bene e mettere sempre all'inizio della lista delle "cose da fare", i controlli per la salute, mentale come fisica. Soltanto così è riuscita a raggiungere uno degli obiettivi più importanti nella vita, desiderato da tutti ma concretizzato da pochi: amarsi.

LEGGI ANCHE: Luisa Ranieri, l'annuncio scatena la bufera: Non può essere lei

LEGGI ANCHE...