venerdì, Settembre 30, 2022
HomePersonaggiGabriele Cirilli, la durissima lotta contro la malattia invisibile: "Bloccato a letto"

Gabriele Cirilli, la durissima lotta contro la malattia invisibile: "Bloccato a letto"

Nella terza puntata de Il Cantante Mascherato 3, Edoardo Vianello - sotto la maschera del Pinguino - ha volontariamente lasciato il programma, ritirandosi dal game show e cedendo il suo posto a un altro vip da svelare. Proprio questo vip è stato smascherato nella seconda semifinale andata in onda ieri sera de Il Cantante Mascherato condotto da Milly Carlucci: questa volta dietro il Pinguino si nascondeva Gabriele Cirilli. Il comico abruzzese è arrivato al ballottaggio finale contro Soleluna, ma è proprio quest'ultimo ad ottenere il pass per lo spareggio che si svolgerà nella finale de Il Cantante Mascherato.

Prima della sua esibizione finale, Cirilli ha lasciato una serie di indizi alla giuria composta da Caterina Balivo, Arisa, Flavio Insinna e Francesco Facchinetti. Ha detto: "E' divertente stare nascosti sotto la maschera, ti fa tornare bambino (riferimento ad una delle sue storiche battute: 'voglio torna' bambino!') quando con la coperta ti facevi la tua capannetta e nessuno poteva scoprirti. Ex sportivi partecipanti a Tale e Quale show? Ricordiamoci che ci sono anche giudici e coach, ma non aiutiamo troppo. Mi piace giocare, anche se tante volte il gioco mi ha provocato qualche problema, ma questa è un'altra storia".

E poco prima del ballottaggio finale ha rivelato: "Ho una grossa collezione di scarpe, è quasi una mania. Conservo anche quelle che non metto più. Comunque, il modo più semplice per scoprire chi sono non è farmi domande sulla mia identità, ma se io faccio una domanda a voi sull'identità di un'altra persona". Alla fine è arrivato lo svelamento della giuria, e il comico ha commentato: "Un'esperienza incredibile, un gioco fantastico".

Gabriele Cirilli è uno dei più grandi comici e cabarettisti italiani, amato e ammirato dal grande pubblico e dai professionisti. Il vero successo di Cirilli, 54 anni, originario di Sulmona (in provincia dell'Aquila), è arrivato quando ha iniziato a lavorare per Zelig, programma che lo ha fatto conoscere a livello nazionale. Nel 2007 ha partecipato a Ballando con le stelle, e due anni dopo entra nel cast di Un medico in Famiglia nel ruolo di Dante Piccione. Ha partecipato per la prima volta a Tale e Quale Show nel 2012. La moglie di Gabriele è Maria De Luca. Il loro amore è da favola, frutto di un sentimento nato quando erano solo adolescenti, che li ha portati alle nozze. La coppia ha un figlio, Mattia (2001).

Forse non tutti sanno che Gabriele Cirilli ha vissuto una grave depressione in passato e ha avuto un periodo buio nella sua carriera di attore: "Chi fa questo lavoro sa che ci sono alti e bassi. E all’inizio della carriera ci sono molti bassi…Spesso stavo a casa, mi scartavano ai provini. Andavamo di moda i belli", ha raccontato l'attore qualche anno fa nel salotto di Caterina Balivo a Vieni da Me. E ha aggiunto: "Passavo le giornate a casa sul divano. Ho avuto una grande depressione. Perché volevo affrontare questo lavoro con grinta ed energia e non me lo permettevano. Quindi mi sentivo impotente".

Anche in quel momento difficile, Cirilli ha potuto contare sull'appoggio della moglie, Maria De Luca: "Grande farmacista, portava a casa lo stipendio, quello vero che ci faceva mangiare". Gabriele Cirilli ha sconfitto la depressione grazie alla sua fede: "In quel periodo pregai tanto e guarda caso arrivò una telefonata della mia agente per un provino. Era una pubblicità con Nancy Brilli dove lei faceva la Dea Bendata e mi scelse Alessandro D'Alatri, grande regista, che mi ha tolto questa depressione. Da lì è ripartito tutto", ha ammesso l'attore. Quando tutto è ricominciato, la moglie Maria De Luca si è licenziata per seguire il marito: "Lei fa la farmacista e all'inizio mi manteneva. Un giorno si è licenziata, ha detto al medico: 'Vado a Milano con il mio Gabri, non so se torno'. Lo ha fatto davanti a me. Quando siamo tornati a casa le ho detto: 'Che hai fatto?' E lei: 'Stai tranquillo'. Aveva ragione lei, guarda dove mi ha portato", ha raccontato Cirilli a Domenica Live.

LEGGI ANCHE...