sabato, Ottobre 1, 2022
HomePersonaggiAlessandra Amoroso rompe il silenzio su Tiziano Ferro: "Vi dico io chi...

Alessandra Amoroso rompe il silenzio su Tiziano Ferro: "Vi dico io chi è davvero"

Alessandra Amoroso sarà allo Stadio San Siro il 13 Luglio 2022 e mentre questa data si avvicina, la cantante salentina non nasconde una certa ansia nell'avvicinarsi di questa data. Nella trasmissione di Radio RTL 102.5 parla di come si sta preparando per affrontare il grande palco, uno dei più difficile e grandi d'Italia.

Nella trasmissione che accompagna Alessandra all'evento sono intervenuti molti artisti che hanno lavorato con lei come Elisa e Tiziano Ferro, entrambi hanno speso parole molto gentili e entusiaste nei confronti della cantane salentina e delle sue doti artistiche e le hanno anche offerto moltissimi consigli utili per affrontare l'enorme platea dello stadio.

Tiziano Ferro ha detto in diretta alla RTL102.5: "Ci vogliamo molto bene. Dovete sapere che 'Amore Puro' è stato associato all'abito rosso che le stava così bene, non solo da mettere in cportina ma ha dovuto metterlo anche nel video." A queste parole Alessandra Amoroso non ha potuto fare a meno di ringraziare Tiziano: "Volevo ringraziarti perchè con Amore Puro mi hai dato la possibilità di esplorare ancora di più la mia voce, facendomi capire quanti colori poteva avere. Per me è stata una scoperta, a parte l'onore per aver lavorato con te a stretto contatto."

Poi Alessandra passa a raccontare la prima telefonata ricevuta da Tiziano Ferro, con un aneddoto molto divertente: "Ero in cucina e preparavo la carbonara avevo 25 anni. Lui mi dice 'Ciao sono Tiziano' io non stavo capendo. Lui ha iniziato a chiedermi come facevo la carbonara". A questo punto è Tiziano a intervenire dicendo: "La prima cosa che dissi ad Alessandra fu questa, ovvero che lei non ha bisogno di altro, che aveva tutto. Le chiesi di abbassare la tonalità della canzone, e le dissi che spaccava con le basse. E' stato un onore per me, perché lei si è fidata e si è lasciata guidare, ciò che fa un buon artista."

Ma come abbiamo preannunciato anche Elisa ha partecipato al programma radiofonico parlando di Alessandra, le due hanno cominciato a parlare di un hobby che hanno in comune lo snowbording per poi passare a cosa è stato per Elisa tornare sul palco dell'Ariston. A cominciare a parlare è stata Alessandra dicendo: "Vederti toccare quel palco in quel modo, con i tuoi gesti e i tuoi occhi è stato emozionante. Hai portato un bel messaggio di condivisione portando sul palco un'altra donna. Tu ed Elena D'Amario avete una cosa in cuomune, siete due petardi, siete piene di energia."

Poi Elisa parla della prima volta che ha lavorato con Alessandra: "Quando ci siamo conosciute lei era in ufficio, una volta entrata lei mi disse che aveva sentito la mia energia prima che entrassi e poi pensando a me pensava a comunque andare. Quando ho scritto 'Comunque andare' la pensavo già cantata da te, la tua energia così dirompente e combattiva mi ha ispirato a scriverla. Ero nel camerino di Amici e ti chiesi di dirmi delle parole chiave, è stata una bella cosa."

LEGGI ANCHE...